menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasce il comitato Baia Felix a sostegno dell'ambiente

Cellole - Nasce il comitato "Baia Felix". Un gruppo di abitanti del villaggio Baia Felice, nel territoriodi Cellole, si sono costituiti in un comitato che ha l'obiettivo di promuovere varie iniziativenell'ambito dell'ambiente, della problematica...

Nasce il comitato "Baia Felix". Un gruppo di abitanti del villaggio Baia Felice, nel territoriodi Cellole, si sono costituiti in un comitato che ha l'obiettivo di promuovere varie iniziativenell'ambito dell'ambiente, della problematica dei rifiuti, della salute del mare e per la sicurezzadei residenti cercando di sensibilizzare gli abitanti e coinvolgendo le istituzioni. Il villaggio, che siestende su un territorio di circa 50.000 mq. e dove sono insediate circa 2000 unità abitative, conta inestate una popolazione di circa 10.000 abitanti. Nei mesi estivi, con l'aumento dei villeggianti, sonoinnumerevoli i disservizi che si verificano a Baia Felice, e per questo il comitato "Baia Felix" vuolefar sentire la propria voce per migliorare la vita nel villaggio. In particolare, gli obiettivi primari delcomitato sono quelli di sensibilizzare e comunicare con le istituzioni per la risoluzione del problemarifiuti, la cui raccolta non avviene regolarmente, per la manutenzione delle strade, molte in cattivostato, per i problemi al sistema fognario ed evitare gli allagamenti che si verificano in caso dipioggia. Chiedono, inoltre, un maggior controllo della depurazione del mare ed una presenzacostante delle forze di polizia. "A tale fine, civile e sociale, - affermano i promotori GennaroGuida e Gaetano Moretta - il comitato intende promuovere ogni iniziativa utile e necessaria voltaad operare con ogni mezzo legittimo per informare, coinvolgere e mobilitare l'opinione pubblicaed assumere iniziative nei confronti di tutti gli Organi Istituzionali, in particolare quelli che sonodirettamente preposti alla tutela dei diritti coinvolti ed alla soluzione dei problemi inerenti". Alcomitato, che ha istituito anche un sito internet, hanno aderito in pochi giorni alcune centinaia diproprietari e abitanti di Baia Felice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento