menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurazione Rifugio di Pozzacchio

Castello del Matese - Sarà un concerto «en plein air» del quartetto d'archi Sirio ad inaugurare domenica 18 luglio, alle ore 10, il rifugio di Monte Orso in località Pozzacchio a Castello del Matese. Qualche mese fa l'Amministrazione Comunale di...

Sarà un concerto «en plein air» del quartetto d'archi Sirio ad inaugurare domenica 18 luglio, alle ore 10, il rifugio di Monte Orso in località Pozzacchio a Castello del Matese. Qualche mese fa l'Amministrazione Comunale di Castello del Matese ha avuto fiducia nella sezione matesina del CAI e gli ha affidato per dieci anni la gestione del rifugio, quello conosciuto dalla popolazione matesina come «il piccolo» o «il vecchio», quello più suggestivo e più nascosto nel bosco, quello che costeggia la pista di sci di fondo di Pozzacchio, l'unica omologata dal CONI in Campania.

La struttura che verrà inaugurata domenica potrà quindi ospitare ed accogliere appassionati ed atleti di questo sport ma anche semplici amanti della montagna e dei suoi valori e sarà la base di partenza di tutte le allegre passeggiate messe in calendario durante tutto l'anno dal CAI di Piedimonte Matese. Sarà, come sostenuto al momento dell'affidamento all'associazione dal Sindaco di Castello del Matese Antonio Montone, «un primo passo per rendere fruibili le risorse materiali e paesaggistiche del Matese, un'occasione in più per mettere in pratica la collaborazione tra enti locali ed associazionismo per il rilancio del nostro territorio».
All'inaugurazione, a cui è invitata tutta la popolazione matesina, parteciperanno, oltre ai sindaci locali ed ai presidenti dell'Ente Parco Regionale e della Comunità Montana del Matese, anche il Vice Presidente Nazionale del CAI Prefetto Goffredo Sottile, ex Prefetto di Caserta, legatissimo al territorio matesino, il Presidente del GR CAI Campania Annamaria Martorano ed il Presidente del GR CAI Molise. Ma soprattutto, saranno presenti tutti gli amanti della montagna e di quell'incantevole territorio che è il Matese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento