menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo Uttaro, Zitiello informa la cittadinanza: da luned la rimozione del panettone

San Marco Evangelista - Attesa da tempo, sta finalmente per partire la rimozione dei rifiuti dal sito distoccaggio in località Lo Uttaro. Sta, insomma, per essere completamente rimossol'ormai famigerato "panettone"...

Attesa da tempo, sta finalmente per partire la rimozione dei rifiuti dal sito distoccaggio in località Lo Uttaro. Sta, insomma, per essere completamente rimossol'ormai famigerato "panettone".

L'annuncioufficialeèdelsindacoGabrieleZitiellointercorsi con il sindaco di Caserta, Nicodemo Petteruti, ha avviato unacampagna di sensibilizzazione ed informazione sulle operazioni di bonifica.
"Il plauso mio e dei miei amministratori - ha commentato soddisfatto il sindaco -va all'Amministrazione di Caserta che ha saputo con tenacia perseguire questoimportante obiettivo. La comunità di San Marco per anni è stata chiamata a dare ilsuo doloroso contributo in nome dell'uscita dall'emergenza rifiuti. Abbiamo mostratosenso di responsabilità e di sopportazione. Oggi finalmente si avvia un interventoatteso ormai da troppo tempo e non più rinviabile".Un manifesto pubblico avviserà nelle prossime ore la cittadinanza sulle modalità ed itempi delle operazioni che avranno inizio a partire dalla notte tra lunedì 12 e martedì13 luglio prossimi. "I lavori - anticipa l'assessore all'Ambiente Alessandro Grieco -avranno una durata di sessanta giorni; saranno effettuati in orari notturni (dalle ore22 alle ore 8) e contestualmente si procederà anche ad operazioni di derattizzazionee sanificazione. Ad eventuali disagi, che potrebbero essere dovuti ai cattivi odoriprovocati dalla movimentazione dei rifiuti, si provvederà ad ovviare - assicura inoltrel'assessore - con la deodorizzazione continua dell'area. Come garantitoci anchedall'assessora all'Ambiente di Caserta, Maria Laura Mastellone, la deodorizzazione- spiega ancora Grieco - verrà effettuata con enzimi ad altissima efficacia, dunquenon dovrebbero esserci problemi. Ad ogni modo, anche laddove dovessimo in alcunimomenti avvertire folate fastidiose di cattivo odore, dobbiamo sapere e comprendereche si tratterà di un ultimo sacrificio a fronte - finalmente - del primo passo verso ladefinitiva ed attesa bonifica di Lo Uttaro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Attualità

    Senatore casertano positivo al coronavirus

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento