menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

No plastic bag, Novamont sostiene le iniziative del comune

Caiazzo - "NO PLASTIC BAG": è questo il nome del progetto che sarà presentato lunedì 26 aprile, presso la sala della Presidenza dell'ANCI di Roma, a cura della Città di Caiazzo, Legambiente, Cittaslow Rete Italia in collaborazione con Novamont...

"NO PLASTIC BAG": è questo il nome del progetto che sarà presentato lunedì 26 aprile, presso la sala della Presidenza dell'ANCI di Roma, a cura della Città di Caiazzo, Legambiente, Cittaslow Rete Italia in collaborazione con Novamont.
L'iniziativa mira a promuovere comportamenti sostenibili mediante l'adozione di sporte a lunga vita e shopper monouso biodegradabili e compostabili nel territorio comunale di Caiazzo.

L'obiettivo dell'Amministrazione di Caiazzo è ridurre alla fonte la produzione di rifiuti e migliorare la qualità della raccolta differenziata della frazione organica da tempo attivata sul territorio utilizzando contenitori biodegradabili secondo gli standard indicati dalle norme UNI EN 13432 e UNI EN 14995 e certificati compostabili dal CIC.
Novamont ha sostenuto l'iniziativa che vede il Comune di Caiazzo, in quanto capofila delle Cittaslow italiane, promotore di specifiche iniziative volte alla diffusione di pratiche di raccolta differenziata nelle città aderenti al movimento. L'adozione di specifiche politiche di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani, basate sulla raccolta della frazione organica mediante sistemi "porta a porta" e la minimizzazione alla fonte di potenziale rifiuti non biodegradabili e compostabili, può rappresentare l'idonea integrazione per gli obiettivi di qualità ambientale e territoriale che caratterizza sin dalla sua fondazione il Movimento Internazionale delle Cittàslow

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento