menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Bruxelles per promuover le eccellenze agroalimentari campane

Napoli - L'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, in collaborazione con Assocamerestero, ha programmato per il 23 e 24 febbraio una due giorni a Bruxelles dedicata alla promozione internazionale delle eccellenze agroalimentari campane...

L'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, in collaborazione con Assocamerestero, ha programmato per il 23 e 24 febbraio una due giorni a Bruxelles dedicata alla promozione internazionale delle eccellenze agroalimentari campane.

La prima giornata si concentrerà, all'interno della sede belga del Parlamento Europeo, su un Dibattito istituzionale sulle "Politiche della qualità". La seconda vedrà un collegamento tra Bruxelles e le altre capitali europee per la celebrazione della "Giornata europea della mozzarella campana Dop".

Alla presentazione del programma, svolta stamani, lunedì 22 gennaio, sono intervenuti l'assessore regionale all'agricoltura Gianfranco Nappi, il presidente di Unioncamere Gaetano Cola e il presidente di Assocamerestero Augusto Strianese.

"Si tratta di un'iniziativa in questo momento fondamentale per tutelare e promuovere adeguatamente le eccellenze della Campania - dice l'assessore Nappi - In particolare un forte impegno è rivolto alla mozzarella di bufala, prodotto che va difeso da violatori del disciplinare e concorrenti sleali. Ed è un prodotto che deve rappresentare adeguatamente la nostra regione anche sui mercati internazionali".

IL CONVEGNO SULLA QUALITA'

In Italia e in Europa è in corso un dibattito sulla verifica degli scenari delle filiere agricola, a partire dall'agroindustria per arrivare sulle tavole dei consumatori. La Campania, come l'intero Mezzogiorno, ha investito ed incentivato produzioni di altissima qualità, innescando un complesso processo di tracciabilità (con l'introduzione del Marchio Doag, Denominazione di Origine Ambientale Garantita) a garanzia della sicurezza alimentate, che inizia a dare i primi risultati. L'obiettivo della Tavola Rotonda "Politiche di qualità dei prodotti agricoli: competitività delle imprese e tutela dei consumatori in un mercato globale", è di presentare in sede europea le scelte e le opportunità determinate dalla Regione in termini di politiche di qualità, rintracciabilità e promozione delle eccellenze. La sede sarà il Parlamento Europeo, sala Phs-5B1, il prossimo 23 Febbraio 2010, è E' prevista la partecipazione dell'assessore regionale all'agricoltura Gianfranco Nappi, del presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro, del vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella e della delegazione degli europarlamentari eletti in Campania.

LA GIORNATA DELLA MOZZARELLA

La Mozzarella di Bufala Dop è un patrimonio enorme del comparto agroalimentare

campano, prodotto unico al mondo, di un'eccellenza regionale dalle infinite potenzialità. A tal fine, la Regione Campania, in collaborazione con Assocamerestero, Unioncamere Campania e le Camere di Commercio di Salerno e Caserta, è impegnata nella realizzazione di iniziative tese alla valorizzazione di tale prodotto d'eccellenza, per garantirne il massimo livello di qualità e rintracciabilità.

Una reale valorizzazione della mozzarella si compone di due aspetti: da un lato la difesa del prodotto da ogni tipo di violazione del disciplinare DOP; dall'altro una promozione del prodotto a livello internazionale, attraverso una campagna ad hoc fondata su incontri e manifestazioni all'Estero. Con questo spirito si celebra la Giornata Europea della Mozzarella di Bufala Campana, un evento che permetterà, attraverso un format di un'ora condotto dall'anchorman Gianni Milano, di raccontare via web in contemporanea a 26 città e 20 Paesi europei, collegati alla regia centrale di Bruxelles, la storia e le caratteristiche di un'eccellenza straordinaria.

Di seguito l'elenco delle città collegate:

Amsterdam (Olanda)
Atene (Grecia)
Barcellona (Spagna)
Belgrado (Serbia)
Bratislava (Slovacchia)
Bruxelles (Belgio)
Bucarest (Romania)
Budapest (Ungheria)
Chisinau (Moldova)
Francoforte (Germania)
La Valletta (Malta)
Lione (Francia)
Lisbona (Portogallo)
Londra (Inghilterra)
Lussemburgo (Lussemburgo)
Madrid (Spagna)
Marsiglia (Francia)
Monaco di Baviera (Germania)
Nizza (Francia)
Parigi (Francia)
Praga (Rep. Ceca)
Salonicco (Grecia)
Sofia (Bulgaria)
Stoccolma (Svezia)
Vienna (Austria)
Zurigo (Svizzera)

La videoconferenza sarà coordinata dall'Hotel Conrad di Bruxelles, dove ci saranno l'assessore regionale Gianfranco Nappi e il presidente della Camera di Commercio di Salerno Augusto Strianese. Cinque sono gli inviati in altrettante città scelte tra quelle collegate: Vienna (Luigi Zicarelli, preside Veterinaria Federico II); Parigi (Tommaso De Simone, presidente Camera Commercio Caserta); Londra (Antonio Limone, commissario Istituto Zooprofilattico Mezzogiorno); Lione (Marisa Di Matteo, docente Scienze e Tecnologie alimentari Università Salerno); Francoforte (Marina Diana, imprenditrice)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento