menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concorso '0%plastic', progetto a tutela dell'ambiente

Sorrento - Presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli un gruppo di cinquestudenti del corso di laurea di Scienze della Comunicazione ha presentato ilConcorso 0%plastic.Si tratta di un progetto a tutela dell'ambiente, in un'ottica di...

Presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli un gruppo di cinquestudenti del corso di laurea di Scienze della Comunicazione ha presentato ilConcorso 0%plastic.Si tratta di un progetto a tutela dell'ambiente, in un'ottica di riduzionedegli sprechi, a carattere no profit, facilmente replicabile, finanziabile acosti contenuti, elaborato nell'ambito del Tirocinio curato dal professorVirginiano Spiniello "Come creare un evento di sensibilizzazione ambientale,elementi di marketing ecologico".Si tratta di un concorso per diminuire l'uso dei sacchetti di plastica neinegozi di Sorrento attraverso la consegna di gratta e vinci a coloro cheuseranno buste di stoffa per le proprie spese all'interno di negoziconvenzionati. Saranno distribuite nei negozi che decideranno di aderire all'iniziativa buste di stoffa 0%plastic. Le borse saranno consegnate, al postodella busta di plastica, ad ogni cliente che spende nel negozio. Assieme allaborsa, il cliente riceverà una brochure che oltre ad illustrare tutti i danniderivanti dall'uso eccessivo di buste di plastica, spiegherà il regolamento delconcorso.Ogni negozio che aderisce all'iniziativa dovrà mettere a disposizione buonispesa e in cambio il riceverà un servizio di pubblicità. Ogni volta che ilcliente tornerà nel negozio ed userà la o le borse di stoffa e nessuna busta diplastica per portare via la spesa, avrà la possibilità di vincere un buonospesa.Il gruppo di lavoro è stato composto da: Giuseppina Corrado, SilvanaEsposito, Michela Morlando, Daniela Pane, Francesco Ranise.I progetti sperimentali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento