menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eurocampania Agrifood, Matese e Roccamonfina in scena a Sofia

Caserta - I sapori della Campania in Bulgaria. A Sofia, tappa del weekend del progetto Eurocampania Agrifood Tour, si è tenuta la degustazione organizzata dai Parchi regionali del Matese e di Roccamonfina Foce garigliano, grazie all'impegno della...

I sapori della Campania in Bulgaria. A Sofia, tappa del weekend del progetto Eurocampania Agrifood Tour, si è tenuta la degustazione organizzata dai Parchi regionali del Matese e di Roccamonfina Foce garigliano, grazie all'impegno della Comunità Montana del Matese. La kermesse che ha proposto il meglio della nostra regione in terra bulgara rientra dunque nel progetto portato avanti dall'assessore all'agricoltura Gianfranco Nappi in Est Europa per la promozione dei prodotti tipici campani.

Un menù ricco preparato da chef di entrambi i territori, Antonio Caracciolo per il Matese e Antonio Ruggiero per Roccamonfina. Caracciolo ha proposto le delizie del Matese "Grandi eccellenze agricole, colturali e zootecniche caratterizzano questo territorio" spiega il Presidente della Comunità Montana del Matese, Fabrizio Pepe. Pepe esprime l'orgoglio per la sua terra, per la laboriosità dei suoi abitanti e per la professionalità che hanno dimostrato anche in occasione di questa serata. Il Presidente ha ringraziato poi gli alunni ed il professori dell'istituto per i servizi alberghieri e turistici di Piedimonte Matese che hanno contribuito a rendere questa serata speciale, guidati dalla Professoressa Anna Ciriello. Presente in rappresentanza del Parco regionale del Matese, Luigi Fetta.
Lo chef Antonio Ruggiero prima di proporre il suo menù ha invitato i presenti al primo aperitivo (in terra Bulgara) all'olio extravergine di oliva. Una degustazione guidata, dove Ruggiero ha spiegato le proprietà dell'olio che oltre a fare bene alla salute ed a combattere i radicali liberi è anche un ottimo stimolatore dell'appetito. In rappresentanza del Parco di Roccamonfina ecco Alfonso Pirozzi, che si è detto felice di questa occasione utile a mettere in mostra i prodotti del territorio dinnanzi ad un pubblico più ampio. "Questa occasione, che ci è stata offerta dalla Regione Campania, afferma Pirozzi, è importante per creare nuovi mercati per il futuro dei nostri prodotti". Proprio questo è l'obiettivo che si è posto Nappi che dopo una giornata dedicata agli incontri con le rappresentanze politiche, istituzionali e imprenditoriali italiane e bulgare per promuovere il made in Campania in Bulgaria ha invitato le istituzioni alla degustazione. Tra i presenti, numerosi rappresentanti delle istituzioni bulgare ed italiane presenti a Sofia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento