menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Provincia di Napoli ha finanziato lIsola Ecologica di Brusciano

Brusciano - Con un manifesto la Cittadinanza di Brusciano viene informata dell'avvenuto finanziamento della Provincia di Napoli per l'Isola Ecologica locale strategicamente prevista dall'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, dott. Angelo...

Con un manifesto la Cittadinanza di Brusciano viene informata dell'avvenuto finanziamento della Provincia di Napoli per l'Isola Ecologica locale strategicamente prevista dall'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco, dott. Angelo Antonio Romano e per le specifiche competenze dall'Assessore all'Igiene e Sanità, dott. Vincenzo Cerciello. Ecco il testo dell'affissione:
L'Ente Provincia di Napoli, con atto dirigenziale dell'Area Tutela Ambientale, n. 9839 del 7 settembre 2009, ha assunto a favore del nostro Comune l'impegno di spesa pari ad euro 288.519,00 euro, sul capitolo 2707 del Progetto 02 del PEG 53 Bilancio 2009, per finanziare la realizzazione di un'isola ecologica a Brusciano.
Nel ringraziare la Provincia di Napoli per l'importante e consistente sostegno economico ricevuto, vogliamo sottolineare, ancora una volta, che questo gratificante riconoscimento è il frutto del costante impegno profuso da questa Amministrazione Comunale e dalla Cittadinanza tutta nell'incrementare la Raccolta Differenziata.

L'uso razionale dell'isola ecologica da parte della Cittadinanza, da un lato consentirà di aumentare il recupero ed il riciclaggio dei materiali riutilizzabili, contribuendo così a preservare le preziose risorse naturali e, dall'altro, permetterà di maturare un bonus sulla tassa dei rifiuti che al momento è allo studio.
Siamo certi che per la salvaguardia dell'ambiente e del decoro urbano continueremo, insieme a tutti Voi, nella nostra infaticabile azione tesa alla difesa ed alla tutela del Nostro Paese e di tutto il territorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento