rotate-mobile
Ambiente Portico di Caserta

Consegna al Sindaco del premio Comune Riciclone

Portico di Caserta - Orgoglio e soddisfazione nella cittadinanza per l’ambìto riconoscimento assegnato da Legambiente. La consegna al Sindaco del premio “Comune Riciclone”, avverrà il prossimo 8 giugno. Un premio – è riportato in un comunicato...

Orgoglio e soddisfazione nella cittadinanza per l’ambìto riconoscimento assegnato da Legambiente. La consegna al Sindaco del premio “Comune Riciclone”, avverrà il prossimo 8 giugno. Un premio – è riportato in un comunicato dell’Ente - per i Comuni che nonostante la cronica emergenza rifiuti, riescono con difficoltà e con impegno a raggiungere gli obiettivi di raccolta differenziata come voluto dalla legge.
“E’ una grande attestazione per tutti noi portichesi – ha dichiarato gratificato il sindaco Carlo Piccirillo. Il riconoscimento va attribuito a tutto il team che ha collaborato: all’Assessore all’Ambiente Pasquale Pisano, nonché all’ Addetto Stampa del comune Ernesto Genoni per la parte formativa e informativa, dal Consorzio GeoEco S.p.A.- CE2, dall’Ufficio Ecologia, e soprattutto dalla cittadinanza di Portico.
Ma è con grande soddisfazione che colgo anche il plauso del consigliere di minoranza Carlo Iodice. Finalmente la minoranza dopo aver osteggiato in tutti i modi la concretizzazione della raccolta differenziata “porta a porta” ad opera della GeoEco, ora ne apprezza, i risultati e in modo evidente.Il grande merito va certamento riconosciuto ai cittadini di Portico e al loro senso civico, come ho sempre sostenuto. Ma se mi si consente anche alla lungimiranza dell’Amministrazione Comunale che ci ha creduto, ci ha scommesso e ora ha vinto meritatamente, tagliando corto su tutti gli inutili chiacchiericci. Poiché la differenziata è stata posta in essere da questa amministrazione, lo torno a ripetere, sempre osteggiata dalla minoranza anche nel corso di un recente consiglio comunale a mezzo di una interpellanza a cui fu fatto seguire l’addandono dell’aula.I meriti della differenziata non sono certo ascrivibili al consigliere Carlo Iodice. Nei suoi due mandati non ha avuto la forza e l’intelligenza politica di provvedere ad un servizio di raccolta differenziata. Però apprezziamo e accettiamo con piacere il suo ripensamento con l’elogio fatto a tutta la cittadinanza e indirettamente plaudendo l’operato di questa amministrazione. Ciò – ha concluso Carlo Piccirillo - ci inorgogliosisce e ci spinge ad andare avanti sempre con maggiore impegno.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegna al Sindaco del premio Comune Riciclone

CasertaNews è in caricamento