menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabozzi: 'Sbagliato equiparare rifiuti tossici e urbani'

Villa Literno - Dopo l’allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità sulla correlazione fra scarichi abusivi di rifiuti tossici e incidenza di patologie tumorali, il Sindaco di Villa Literno, Enrico Fabozzi, prende chiaramente...

Dopo l'allarme lanciato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità sulla correlazione fra scarichi abusivi di rifiuti tossici e incidenza di patologie tumorali, il Sindaco di Villa Literno, Enrico Fabozzi, prende chiaramente posizione.
"Lo diciamo da anni e speriamo che i cittadini se ne rendano conto- ha dichiarato- non sono tanto i rifiuti solidi urbani a far male quanto i rifiuti tossici che per anni sono stati depositati illegalmente nel nostro sottosuolo dalla criminalità organizzata".
Una presa di posizione che era stata auspicata finanche dal Commissario per l'Emergenza Rifiuti Guido Bertolaso, che ieri ha accusato i sindaci campani di protestare più contro lo Stato che contro l'illegalità: "Bertolaso ha ragione!", sentenzia Fabozzi."I Sindaci, a cominciare da me, troppe volte non hanno avuto il coraggio di denunciare. Il territorio di Villa Literno è stato martoriato dalle ecomafie con rifiuti tossici e nocivi e poi danneggiato dall'intervento pubblico che, con il depuratore, ha gravemente compromesso la parte finale dei Regi Lagni".

Il Sindaco ha ricordato l'impegno del Comune di Villa Literno proprio contro le discariche abusive: "noi stiamo lavorando in silenzio per sconfiggere le reali cause delle malattie, con la bonifica di vaste aree interessate da scarichi abusivi (riferimento ai Big Bags, a Cuponi Sagliano e Masseria Annunziata), ma dobbiamo constatare che da un lato è fin troppo facile inquinare, dall'altro per la bonifica c'è bisogno di tempo ed ingenti risorse".
Infine un messaggio al mondo della politica: "non c'è più tempo per la demagogia, ma bisogna scorciarsi le maniche per affrontare il problema con responsabilità e serietà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento