menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
065900_EcocarAmbienteVisual_01

065900_EcocarAmbienteVisual_01

Pagamento stipendi, Vallarelli (Ecocar) chiarisce

Caserta - In riferimento all'articolo pubblicato questa mattina dal quotidiano 'Cronache di Caserta' dal titolo 'Raccolta rifiuti, rischio sciopero' la Ecocar Ambiente ci tiene a sottolineare alcune situazioni attraverso le parole del suo...

In riferimento all'articolo pubblicato questa mattina dal quotidiano 'Cronache di Caserta' dal titolo 'Raccolta rifiuti, rischio sciopero' la Ecocar Ambiente ci tiene a sottolineare alcune situazioni attraverso le parole del suo Direttore Sirio Vallarelli: "Innanzitutto -spiega il direttore- approfitto di questa occasione per comunicare a tutti i media che sono sempre a loro disposizione per qualsiasi commento, chiarimento ed informazione abbiano bisogno. Entrando nello specifico voglio fare delle precisazioni a nome dell'azienda che rappresento:1)E' vero che gli stipendi relativi al mese di ottobre 2013 verranno erogati con qualche giorno di ritardo, come peraltro è già accaduto in passato. Tuttavia, rassicuro tutti che tra martedì e mercoledì verranno pagati. Ritengo, però, un po' eccessiva la fiscalità del sindacato Fiadel tenendo conto anche del periodo attuale di crisi che attanaglia il nostro Paese. Di conseguenza faccio un APPELLO DI RESPONSABILITA' alla Fiadel di non creare allarmismi inutili visto che, codesto sindacato, era a conoscenza del leggero ritardo. In virtù di questo, invitiamo la stessa Fiadel, in futuro, a rapportarsi con noi, dell'azienda Ecocar Ambiente, per qualsiasi chiarimento ed informazione. La nostra porta è sempre aperta, per tutti, perchè intendiamo coltivare rapporti di trasparenza con ognuno dei nostri interlocutori. Tutti i lavoratori sono responsabili e consapevoli di effettuare un servizio di pubblica utilità e certamente non creeranno problemi alla città nella raccolta dei rifiuti per qualche giorno di ritardo.2)Discorso arretrati. Sono state pagate dalla Casertambiente tutte le spettanze relative a: tredicesime, quattordicesime e ferie maturate e non godute. 3)Per quanto riguarda il TFR, pur essendoci un ritardo, la Casertambiente si sta attivando per corrispondere quanto dovuto entro dicembre del 2013, ciò a differenza delle precedenti gestioni.4)Infine, a dimostrazione dell'impegno, della serietà e della professionalità di Ecocar Ambiente, informo che da ieri è in distribuzione il nuovo vestiario invernale per i dipendenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento