menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Caccia AllOlio', riuscita kermesse per promuovere l'olio locale

Castel di Sasso - Si è svoltadomenica 16 ottobre a Castel di Sasso la Caccia All'Olio organizzata dalla pro loco "La Castellana".Diverse sono state le squadre che hanno partecipato, composte da persone provenientida ogni parte della Campania...

Si è svoltadomenica 16 ottobre a Castel di Sasso la Caccia All'Olio organizzata dalla pro loco "La Castellana".Diverse sono state le squadre che hanno partecipato, composte da persone provenientida ogni parte della Campania . Il Gioco si è articolato in 9 tappe , laprima delle quali è stata all'Agriturismo Le Campestre, laddove i partecipantihanno trovato lì ad attenderli il personale della pro loco che ha posto loro letre domande inerenti al territorio ealla loro specifica produzione. Le squadre, automunite, hanno svolto le altre tappe : Ceramiche Di Marco,Frantoio Crapareccia, Ristorante delBorgo (Sasso) Panificio Cirillo, Francesco Formaggi, Locanda Laureta, Mario Munno formaggi, Casale Frasia, e perfinire InviaTorre Rossa San Marco. L'accoglienza di queste aziende èstata per dir poco eccezionale . Hanno offerto insieme ai loro beni di produzionetanti sorrisi, gioia e gratitudine. Al termine della caccia le squadre, dopo aver trascorso tante ore insieme ,sportivamente non si sono più sentite concorrenziali. Giunte al traguardo hannotrovato ad accoglierle tutto il personale della Proloco . La squadra vincitrice,perché ha dato il maggior numero di risposte esatte ,è stata I SOLITI IGNOTI composta dalla famiglia di Rienzo , che il primo ottobre ha visto partecipare i figli Giuseppee Daniela proprio alla trasmissionedei SOLITI IGNOTI .Il premionaturalmente è consistito il 5 litri di olio locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento