menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
084407_giaquinto

084407_giaquinto

Festa dell'Albero: 123 bambini protagonisti

Pietravairano - La Festa dell'Albero si è caricata di sorrisi diversi, quelli dei 'nuovi nati' ad ognuno dei quali è stato assegnato e messo a dimora un albero, con tanto di pergamena 'personalizzata'. E' accaduto a Pietravairano (Ce) questa...

La Festa dell'Albero si è caricata di sorrisi diversi, quelli dei 'nuovi nati' ad ognuno dei quali è stato assegnato e messo a dimora un albero, con tanto di pergamena 'personalizzata'. E' accaduto a Pietravairano (Ce) questa mattina (martedì 13 gennaio) alla presenza del primo cittadino Francesco Zarone, dell'assessore provinciale Stefano Giaquinto, dell'assessore comunale all'Agricoltura Raffaele Bassi, della vice preside e delle insegnanti della scuola elementare. Protagonisti della manifestazione, che ancora troppo pochi Comuni realizzano e che invece andrebbe sostenuta, gli alunni nati dal 2004 al 2009, 123 bambini contenti ed emozionati che hanno preso parte a una lezione molto interessante e soprattutto concreta, "ogni pianta contribuisce a mitigare l'impatto delle emissioni di anidride carbonica", è stato spiegato loro. "Un'iniziativa bella e coinvolgente che va dritto verso gli obiettivi di sostenibilità previsti per l'anno 2020 - commenta il delegato all'Agricoltura del presidente on. Domenico Zinzi - una manifestazione che accresce nei cittadini del domani il senso di custodia e di cura, di rispetto dell'ambiente. Gli alberelli sono stati piantati tra l'altro nella zona Castello dove negli ultimi anni si sono persi ettari di verde a causa degli incendi. Ci auguriamo che questi alberi - conclude Giaquinto - crescano con voi bambini". Gli alberi tra l'altro sono stati messi a dimora proprio dagli operai forestali della Provincia di Caserta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento