Lunedì, 17 Maggio 2021
Ambiente

Terra dei Fuochi, Don Patriciello: 'Si continuano a piangere i morti'

Caserta - Don Maurizio Patriciello interviene così dopo le polemiche sulla "Terra dei Fuochi" e l'intervento di Gigi D'Alessio sul palco di Piazza Plebiscito: "Intanto solo oggi - sabato 3 gennaio - registriamo che a Frattaminore è morto un...

132042_patri_caldo

Don Maurizio Patriciello interviene così dopo le polemiche sulla "Terra dei Fuochi" e l'intervento di Gigi D'Alessio sul palco di Piazza Plebiscito: "Intanto solo oggi - sabato 3 gennaio - registriamo che a Frattaminore è morto un giovane di 42 anni. A Succivo una mamma di 55 anni. Mentre Marcianise piange un' altra mamma, di 44 anni e Acerra un ragazzo di 31, ricercatore universitario. Dio mio quante vite spezzate. Quante speranze spente. Quanta sofferenza. Cancro. Cancro e solamente cancro. Non siamo scienziati. Non abbiamo lezioni da dare. Non conosciamo soluzioni. Chiediamo solo che della " terra dei fuochi" ci si prenda seriamente cura. Senza imbrogliare. Senza ingannare. Senza rubare il pane ai poveri per farlo a mangiare a sbafo ai figli dei ricchi. Senza costruirci sopra campagne elettorali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terra dei Fuochi, Don Patriciello: 'Si continuano a piangere i morti'

CasertaNews è in caricamento