Ambiente

Gennaro Granata nuovo delegato regionale Coldiretti giovane impresa

Caianello - E' Gennaro Granata il nuovo delegato regionale di Coldiretti giovane impresa. Avvicendamento anche alla segreteria di giovane impresa Campania con Alessandra Nobilione che dopo 12 anni passa il testimone a Marina Reale...

065808_campagna_amica_coldiretti

E' Gennaro Granata il nuovo delegato regionale di Coldiretti giovane impresa. Avvicendamento anche alla segreteria di giovane impresa Campania con Alessandra Nobilione che dopo 12 anni passa il testimone a Marina Reale. Ventinovenne di Caianello (Caserta), Granata è titolare di azienda agrituristica, apicoltore e coltivatore di frutta ed è stato già delegato giovani di Vairano.
''Arrivo a questo incarico in un momento particolarmente difficile per la nostra regione - dice Granata - Al momento siamo nell'occhio del ciclone, ma sono sicuro che il nostro territorio ha tutte le risorse per tirarsi fuori da questo momento di crisi. Cercherò di ripagare questa fiducia lavorando nel solco tracciato dalla Coldiretti nazionale. Bisogna far parlare i giovani, bisogna fare rete, puntare sulle competenze e responsabilizzare chi nell'impresa agricola prova a costruire il proprio futuro e quello dell'intero Paese''.

Intanto domenica prossima, proprio da piazza Dante a Napoli con la Campania regione capofila, parte la manifestazione nazionale Biodomenica in collaborazione tra Coldiretti, Legambiente e Aiab. La piazza sarà divisa in quattro aree tematiche: la prima dedicata ai produttori di biologico con degustazioni guidate, una seconda dedicata ai più piccini con animazione, fattoria didattica, orto urbano, fattoria sociale e laboratori dimostrativi, una terza area con infopoint tematici con dossier informativi dedicati alla green economy e una quarta area dedicata al tradizionale mercato di Campagna amica con gli stand di circa 15 produttori. Nel corso della manifestazione si ballerà con uno speciale concerto dei Bottari, il gruppo tradizionale che suona le enormi botti di vino.
''Tra le mie priorità - dice Granata - la battaglia in difesa della filiera corta tutta italiana, per la sicurezza alimentare e contro il fenomeno della contraffazione che tanto danno arreca alle nostre imprese. La nostra regione è ricca di prodotti agroalimentari apprezzati in tutto il mondo, lavorerò per favorire la crescita e lo sviluppo di questi territori, per garantirne la competitività sui mercati nazionali e internazionali, senza trascurare i tanti problemi di carattere ambientale emersi in maniera prepotente nelle ultime settimane e legati ad alcune zone della provincia''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gennaro Granata nuovo delegato regionale Coldiretti giovane impresa

CasertaNews è in caricamento