CoNaProA, da Vairano a Piacenza per parlare di 'Il plusvalore dell'ape'. In partenza per Apimell Expo 2015

Vairano Patenora - CoNaProA, da Vairano Patenora a Piacenza per parlare di "Il plusvalore dell'ape". In partenza per Apimell Expo 2015VAIRANO PATENORA – "Il plusvalore dell'ape: ambientale, multifunzionale e sociale" questo il convegno a cura del...

CoNaProA, da Vairano Patenora a Piacenza per parlare di "Il plusvalore dell'ape". In partenza per Apimell Expo 2015VAIRANO PATENORA – "Il plusvalore dell'ape: ambientale, multifunzionale e sociale" questo il convegno a cura del Consorzio Nazionale Produttori Apistici con sede a Vaitano Patenora in collaborazione con la Federazione Italiana Apicoltori che si terrà a Piacenza sabato 24 ottobre in occasione dell'Edizione Speciale di Apimell Expo 2015, la Mostra Mercato Nazionale di Apicoltura, dei Prodotti e delle Attrezzature Apistiche.L'apicoltura vive un contradditorio momento, caratterizzato da grandi opportunità, che pure continua a rappresentare, però, sempre più spesso, oggi, contrapposte a grandi difficoltà che ne limitano la piena realizzazione. E' necessario "pensare e realizzare" un momento di rilancio del settore che sappia intercettare le opportunità e contrastare efficacemente le criticità. La duttilità dell'ape e la sua enorme adattabilità alla multifunzionalità, collegate agli strumenti della nuova programmazione, se opportunamente utilizzati, possono essere il volano per l'apicoltura di domani.Questi i temi che verranno affrontati nel Convegno organizzato dalla FAI, insieme al CoNaProA. Interverranno: Raffale Cirone – Presidente FAI, Marco Berardo Di Stefano, Presidente Rete Nazionale Fattorie Sociale, Riccardo Terriaca - CoNaProA, Antonio De Cristofaro – Università del Molise, Bruno Pasini – CoPAIT e Pier Antonio Belletti – Università di Udine.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento