Lunedì, 17 Maggio 2021
Ambiente

Coldiretti Campania premia le imprese under 40 regine dellinnovazione

Napoli - E' la Campania delle idee, del talento e dell'innovazione: Oscar green 2013, la VII edizione del premio promosso da Coldiretti giovani impresa, rende omaggio a donne e uomini under 40 che hanno scommesso in agricoltura proponendo nuovi e...

E' la Campania delle idee, del talento e dell'innovazione: Oscar green 2013, la VII edizione del premio promosso da Coldiretti giovani impresa, rende omaggio a donne e uomini under 40 che hanno scommesso in agricoltura proponendo nuovi e innovativi modelli di sviluppo per le loro imprese. L'appuntamento e' martedi' alle 9 in Camera di commercio a Napoli dove, alla presenza degli assessori regionali all'Agricoltura, Daniela Nugnes, alle Attivita' produttive, Fulvio Martusciello, del presidente di Unioncamere, Maurizio Maddaloni, del presidente di Coldiretti Campania, Gennarino Masiello e del delegato nazionale Coldiretti Giovani Impresa, Vittorio Sangiorgio, verranno premiate le migliori aziende che hanno proposto progetti innovativi nel campo dell'imprenditoria agricola. 'Il bello della Campania' e' il tema scelto per l'edizione 2013 e nell'occasione ci sara' l'esposizione di tutti i prodotti piu' particolari e innovativi che hanno partecipato al concorso. Inoltre, nel corso della giornata, verra' presentato uno studio di Coldiretti Campania su giovani e impresa. Secondo i primi numeri, la Campania e' tra le 4 regioni con maggior numero di imprenditori giovani. Si tratti, in generale, di un settore che ha subito di meno la crisi economica, che ha contratto di meno il tasso di occupazione rispetto al settore industriale e che, secondo una proiezione Coldiretti Campania, solo puntando su Dop e Igp campane potrebbe creare 25.000 nuovi posti di lavoro.
''I numeri della Campania parlano chiaro: abbiamo 13 Dop, 8 Igp, 4 Docg, 15 doc, 10 Igt e 335 prodotti tradizionali che arricchiscono il nostro paniere di prodotti agricoli. Tutto questo si traduce in un bel business per il nostro territorio. Basti pensare che, in un momento di forte recessione economica, l'export dei prodotti agroalimentari campani e' valso 2,1 miliardi di euro nel solo terzo trimestre 2012, piu' di quanto abbiamo fatto nell'intero 2011. Tutto il comparto e' quindi una vera e propria miniera d'oro, per lo sviluppo dei territori e in termini occupazionali e di qualita' della vita. Le imprese giovani - concludono i vertici di Coldiretti Campania - sono ancora piu' abili a sfruttare queste enormi opportunita'''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Campania premia le imprese under 40 regine dellinnovazione

CasertaNews è in caricamento