Ambiente

Conferenza sul lattiero-caseario, Bellopede: i controlli sono un valore aggiunto non un semplice costo

Caserta - «Sono necessari, oggi più che mai, una tracciabilità certa dell'intero comparto lattierocasearioe una formazione continua degli esperti in grado di assicurare quell'analisi del rischio chespesso viene sottovalutata anche in termini di...

«Sono necessari, oggi più che mai, una tracciabilità certa dell'intero comparto lattierocasearioe una formazione continua degli esperti in grado di assicurare quell'analisi del rischio chespesso viene sottovalutata anche in termini di comunicazione». È stato questo uno dei passaggidell'intervento di Luca Pietroluongo, segretario generale di Confartigianato Imprese Campania,che ha aperto i lavori della conferenza organizzata dall'Ordine nazionale dei biologi, delegazione diCaserta, su «Autocontrollo nel comparto lattiero-caseario: nuovi approcci applicativi» in corso disvolgimento al centro congressi Crowne Plaza di Caserta.«Confartigianato ha avviato già da tempo, insieme alle Asl e alla Sun, il progetto "Marchiodi Sanità" - ha proseguito Pietroluongo - un sistema aggiuntivo a quello ordinario che sia in gradodi seguire il prodotto alimentare in tutte le sue fasi di produzione, trasformazione e di distribuzione.Un progetto in grado di garantire elevata qualità e sicurezza alimentare che soddisfi i requisitirichiesti per la certificazione territoriale, di filiera e di prodotto».«Una corretta comunicazione, in questo settore, sta diventando fondamentale - è l'opinione diSalvatore Bellopede, presidente nazionale della categoria Caseari di Confartigianato - proprioper evitare quelle campagne denigratorie delle eccellenze del Sud che stiamo osservando in questigiorni. Nessuno ricorda, infatti, che la sola filiera della Mozzarella di Bufala Dop viene sottopostaad oltre 10mila controlli l'anno».«È in quest'ottica che occorre uno scatto culturale in grado di far capire a tutti che i controlli che gliesperti sono chiamati a fare sui prodotti dell'intera filiera del lattiero-caseario devono finalmenteessere considerati un valore aggiunto e non semplicemente un costo da sostenere», concludeBellopede.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conferenza sul lattiero-caseario, Bellopede: i controlli sono un valore aggiunto non un semplice costo

CasertaNews è in caricamento