Lunedì, 17 Maggio 2021
Ambiente

Visita didattica allimpianto di conferimento rifiuti di San Lorenzello

Piedimonte Matese - Fine d'anno scolastico con visita istruttiva per un gruppo di studenti della Scuola Media "Giacomo Vitale" di Piedimonte Matese, che pochi giorni fa si sono recati presso l'impianto di conferimento dei rifiuti riciclabili sito...

071739_visita_impianto_riciclo

Fine d'anno scolastico con visita istruttiva per un gruppo di studenti della Scuola Media "Giacomo Vitale" di Piedimonte Matese, che pochi giorni fa si sono recati presso l'impianto di conferimento dei rifiuti riciclabili sito a San Lorenzello, in provincia di Benevento.Accompagnati dalle loro insegnanti e dall'Assessore alla Pubblica Istruzione e all'Ecologia, il professore Costantino Leuci, i ragazzi hanno potuto vedere con i propri occhi che fine fanno, per così dire, i rifiuti prodotti a Piedimonte.

Li hanno seguiti dallo scarico alla selezione, sino all'imballaggio delle diverse frazioni: carta, metalli, plastica, abiti, informandosi anche sul destino dei rifiuti dopo la loro selezione e quindi sul riuso e sui processi di rigenerazione o di riciclaggio.Hanno fatto domande e ricevuto risposte anche sulle quantità di rifiuti prodotti e sui costi che comporta il loro trattamento, imparando concretamente come una buona differenziata fatta a casa o a scuola, non solo faccia diminuire i costi dello smaltimento, ma permetta anche di aumentare i ricavi che derivano dal riciclaggio, trasformando i rifiuti stessi in una risorsa e non più in un problema.
Molto soddisfatto l'Assessore Leuci che ha organizzato la visita: "Era un impegno preso con i ragazzi della 'Vitale' che avevano partecipato a un concorso interno alla scuola per la realizzazione di una differenziata più attenta, ma soprattutto un'occasione preziosa per fare Educazione Civica ed Ambientale in maniera viva e concreta, non solo con le parole ma facendo conoscere ai nostri giovani concittadini cosa succede ai rifiuti da loro prodotti e perché dobbiamo essere attenti e scrupolosi nella raccolta differenziata. Credo che in questo modo si contribuisca a far crescere cittadini più maturi che non credono più che basti gettare distrattamente una lattina dove capita per essersi liberati del problema. Voglio anche ringraziare il signor Alessandro Lavorgna, titolare della ditta che svolge il servizio di igiene urbana a Piedimonte, che ha accolto i ragazzi e gli ha aperto le porte dell'impianto, offrendo loro questa opportunità che certamente dovrà essere estesa a tanti altri alunni delle nostre scuola."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita didattica allimpianto di conferimento rifiuti di San Lorenzello

CasertaNews è in caricamento