Domenica, 16 Maggio 2021
Ambiente

Polizia Municipale di Caserta, prima denuncia per combustione illecita di rifiuti

Caserta - Gli agenti del nucleo di polizia ambientale della Polizia municipale di Caserta hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 73 anni per combustione illecita di rifiuti. L'anziano, P.G., è stato sorpreso in zona di Santa Rosalia...

Gli agenti del nucleo di polizia ambientale della Polizia municipale di Caserta hanno denunciato in stato di libertà un uomo di 73 anni per combustione illecita di rifiuti. L'anziano, P.G., è stato sorpreso in zona di Santa Rosalia, nella frazione Garzano, intento a dare fuoco a frascame e scarti vegetali provenienti dalla potatura di piante di olivo.Si tratta della prima applicazione del decreto legge 136/2013, cosiddetto "Terra dei Fuochi", da parte della Polizia municipale di Caserta. L'Amministrazione comunale invita la cittadinanza al rispetto delle vigenti normative in materia di smaltimento di rifiuti, anche attraverso l'utilizzo delle isole ecologiche presenti in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale di Caserta, prima denuncia per combustione illecita di rifiuti

CasertaNews è in caricamento