Ambiente

Anche l'Enpa alla manifestazione 'Caserta vuole vivere'

Caserta - Sabato 9 Novembre, anche l'Enpa è scesa in piazza con un corteo silenzioso a sostegno della custodia del creato promosso dalla Diocesi di Caserta e dal coordinamento delle Associazioni per la difesa del creato.La manifestazione è il...

Sabato 9 Novembre, anche l'Enpa è scesa in piazza con un corteo silenzioso a sostegno della custodia del creato promosso dalla Diocesi di Caserta e dal coordinamento delle Associazioni per la difesa del creato.La manifestazione è il risultato concreto di un lavoro di sinergia compiuto tra tutte le associazioni, movimenti , singoli cittadini che hanno a cuore il problema dell'inquinamento ambientale.
Migliaia di cittadini hanno manifestato silenziosamente da piazza Pitesti fino al Comune di Caserta . Erano presenti: il Sindaco di Caserta Pio del Gaudio, Don Maurizio Patriciello, il vescovo reggente Angelo Spinillo, il vescovo emerito Raffaele Nogaro, Don Antonello Giannotti (parroco della Chiesa del Buon Pastore e direttore della Caritas), come rappresentanza Enpa l'addetto stampa regione Campania Dora Mesolella.Il corteo si è concluso con un tavolo in Comune, affrontando temi di : ripristino di legalità, analisi del territorio riguardante anche la sigillatura dei pozzi inquinati, i prodotti agro alimentari con monitoraggio e tracciabilità della filiera, le bonifiche con i relativi controlli.Una manifestazione aperta con una croce senza il Cristo perché crocifissa è la nostra terra devastata.L'Enpa da sempre presente nella tutela ambientale ringrazia la gentilissima accoglienza della Diocesi di Caserta e di Don Antonello Giannotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche l'Enpa alla manifestazione 'Caserta vuole vivere'

CasertaNews è in caricamento