Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco sotto shock per i coniugi sgozzati | IL VIDEO

Marito e moglie sono stati trovati privi di vita dalla nuora

 

Parete è una comunità sotto shock dopo il duplice omicidio di questa mattina, vittime gli anziani coniugi Francesco Afratellanza e Antonietta Della Gatta. Sul luogo dell’omicidio, la casa di via Scipione l’Africano, è arrivato anche il sindaco della città, Gino Pellegrino.

“Erano due persone anziane, due brave persone – afferma il sindaco ai nostri microfoni - Parete è un piccola comunità. Il figlio (irreperibile e attualmente ricercato dai carabinieri, ndr) non stava molto bene, era sotto cura. I due erano due grandi lavoratori, sono dispiaciuto”

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento