Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le lacrime di Sasha, il cane rimasto senza la sua padrona | VIDEO

 

C’è una seconda ‘vittima’ del raptus omicida che ha portato Marco Mattiello a uccidere questa mattina la madre Filomena al culmine dell’ennesima lite. Davanti il parco Wojtyla di Orta di Atella, dove i due abitavano, questa mattina è giunto un furgone del recupero e custodia animali per Sasha, il cane che ha perso la sua padrona. Una scena alla quale hanno assistito decine di persone, tra le lacrime del cucciolo rimasto orfano della sua amata 'mamma'.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento