Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Boschi dati alla fiamme per la caccia ai cinghiali, presi i due piromani | IL VIDEO

 

Hanno appiccato tre incendi sul versante est del rilievo montuoso denominato "Monte Maggiore", a Rocchetta e Croce, per favorire la caccia del cinghiale. È questa l’accusa nei confronti di un 25enne e di un 20enne, raggiunti da una ordinanza di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria eseguita dai carabinieri forestali di Calvi Risorta.

L’indagine, grazie alla testimonianze di una persona e alle riprese di alcun telecamere, ha permesso di individuare i due giovani piromani su una Fiat Grande Punto nelle zone colpite dai roghi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento