I 'furbetti del cartellino': sono in 7 a rischiare la condanna | VIDEO

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Si tornerà in aula a maggio per il processo a carico di 7 dipendenti del Comune di Parete che sono accusati di truffa ai danni dello Stato. Venerdì si è tenuta una udienza interlocutoria del processo al tribunale di Napoli Nord. Le indagini furono curate dai carabinieri che li indagato per i reati di falsa attestazione della relativa presenza in servizio e di truffa ai danni di ente pubblico. L’inchiesta, condotta dai carabinieri dall'aprile 2016 al maggio 2016, ha consentito di raccogliere un “grave quadro indiziario a carico degli indagati in ordine alle illecite condotte degli indagati, i quali in più occasioni si sono allontanati arbitrariamente e illecitamente dal proprio posto di lavoro”. Altre tre persone furono indagate a piede libero, ma la loro posizione è stata poi archiviata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Maxi rissa a piazza Vanvitelli in pieno giorno | VIDEO

  • Video

    Arsenico nell'acqua, ecco l'area 'colpita': le immagini dei prelievi | VIDEO

  • Video

    300mila euro di furti, guarda il video della merce rubata

  • Video

    La 'telefonata in diretta' del finto avvocato: "Servono soldi per sbloccare il risarcimento" | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento