Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo fatto imbrogli, se esce prende 20 anni di carcere" | VIDEO

 

"Abbiamo fatto un 'cofano' di imbrogli. La, se esce, il mio masto prende 20 anni di carcere". E' praticamente una confessione in diretta quella che ascoltano gli uomini della Guardia di Finanza che hanno indagato sull'amministratore della Lea, che gestisce un sito di stoccaggio di rifiuti a Marcianise. Lì sotto, scoprono poi gli inquirenti, sono stati interrati rifiuti durante i lavori di pavimentazione. Un'operazione che ha permesso al gestore, secondo quanto ammettono gli stessi operai, di aver incassato circa 2 milioni di euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento