Bocce. Sulle piste di Casapulla il I° Top Player Juniores Campania

Il fior fiore dei giovani bocciofili regionali sulle piste della Società S.Elpidio

E’ tutto pronto a Casapulla per la sesta tappa del 1° Trofeo Top Player riservato ai giovani bocciofili della Campania. La gara – sotto l’egida del Comitato Regionale – è organizzata dalla Bocciofila S. Elpidio, presieduta da Giuseppe Mastroianni, sotto la regia del direttore tecnico del circolo Nicola Orlando. L’appuntamento che consacrerà Casapulla la capitale delle bocce a livello regionale è fissato per domani alle 15. In verità l’alto numero degli iscritti ha richiesto l’utilizzo degli impianti dei comuni viciniori quali San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, Briano ma dopo le varie fasi di qualificazioni i finalisti si disputeranno il trofeo messo in palio sulle piste di Via Iannotta. Quattro le categorie in gara, Under 18, Under 15, Under 12 e Scuola Bocce, con quest’ultima riservata ai giovani atleti al primo anno di attività. In totale saranno oltre 50 le formazioni che scenderanno in campo con i padroni di casa a far la parte del leone. Il sodalizio casapullese infatti in circa 2 anni di attività ha letteralmente bruciato le tappe riuscendo ad inserire nei suoi organici ben 19 giovati atleti, di cui 13 saranno impegnati nelle gare di domani. I risultati ottenuti concorreranno per ciascuno di loro non solo per ottenere l’ambito trofeo messo in palio, ma anche per incrementare lo score in vista delle fasi finali del top Player regionale. Inoltre, per ogni categoria, l’organizzazione ha predisposto un trofeo + un orologio o una coppa, rispettivamente per i primi due classificati. Dopo quella di Casapulla il circuito prevede altre tre concentramenti prima di stilare la classifica finale. Attualmente a guidare le varie classifiche sono Marco Bruno (ASD Cacciatori Salerno) con 119 punti nella categoria Under 12; Domenico Aquino (Aquino Napoli) con 13 punti nella categoria Under 15; Pasquale Sequino (ancora della ASD Cacciatori) con 14 punti nella categoria Under 18. La tappa di Casapulla è una grossa gratificazione per la locale società bocciofila che in pochissimo tempo, al pari della Regione Campania che vanta i campioni europei a vari livelli, sta facendo passi da gigante, scalando le graduatorie e mettendosi al passo di altre società che vantano una lunga milizia nelle attività federali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • Tutti in fila al centro Campania: mascherine e termoscanner per entrare nei negozi | FOTO

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Dodici arresti per una truffa fiscale: una parte del 'tesoretto' da 12 milioni nel casertano

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

Torna su
CasertaNews è in caricamento