Dal sogno promozione all'esclusione dal campionato, terremoto in casa San Nicola Cedri

La squadra non si presenterà a Cercola per i gravissimi problemi societari

Dalla promozione sfiorata all’esclusione dal campionato. Un terremoto sportivo che in pochi mesi ha travolto il San Nicola Basket Cedri, la società di Serie C Silver che, incredibilmente, verrà esclusa dal campionato perché non si presenterà sul parquet di Cercola per la prima giornata di ritorno.

Lo scorso anno una campagna acquisti faraonica, culminata con l’ingaggio dell’ex Juvecaserta Linton Johnson, aveva portato la compagine casertana a sfiorare la promozione, finendo prima in classifica nel girone campano ma fermandosi poi ai play off.

In pochi mesi una crisi economica fortissima ha colpito la società, con il disimpegno di soci e sponsor che ha portato ad una situazione sempre più difficile, testimoniata dai giocatori scesi in campo per mesi senza stipendio.  

Una vicenda che si chiude con le parole pubblicate sui profili social della squadra, cariche di rimpianti: “Era stato creato un gruppo bellissimo, agli ordini di un grande uomo come Adolfo Parrillo. Il tutto è andato sgretolandosi, con incompetenza e meschinità a farla da padrone. Tutto lo staff, e i ragazzi stessi che hanno giocato per mesi senza stipendio, ha cercato di mettere una pezza ad una situazione che si è protratta sin dal primo giorno in cui è stato fondato il gruppo. Non è bastato. E fa molto male”.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Igiene della lavastoviglie: consigli e rimedi per tenerla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Muore dopo intervento in ospedale

  • Paura su viale Carlo III, auto divorata dalle fiamme

Torna su
CasertaNews è in caricamento