Le Blue Roses fanno furore. Successo per il raggruppamento

Le ragazze dell'under 16 di rugby femminile pronte alla sfida

Dopo diversi anni di assenza la squadra femminile under 16 di rugby femminile torna a calcare nuovamente il campo dello Stadio “F. Casino” e a far girare la palla ovale e la testa alle avversarie.

Si tratta della compagine delle Blue Roses, impegnate a gareggiare in casa, domenica prossima, per la dodicesima tappa, alle ore 11,00 dopo l’esordio del primo maggio scorso presso il villaggio del Rugby di Napoli. Un vero e proprio exploit, per queste giovanissime, reclutate tra i banchi di scuola, a seguito del progetto portato avanti delle Oldesse del Rugby Clan, le Crazy Ladies, presso le varie scuole del circondario sammaritano.

Si è trattato di un vero e proprio battesimo di fuoco per le Blue Roses, seguite sul campo da Oreste Natale, che si sono fatte notare non poco, affrontando le leonesse dell’Amatori Napoli e dell’Afragola, piazzandosi ad un onorevole secondo posto dopo le mete di Federica Russo e di Miriam Fusco. Ora sono pronte a scendere nuovamente in campo domenica con grande entusiasmo e passione sui rettangoli di gioco del campo di casa e di tutta la Campania in questo fine settimana. Una squadra femminile che dà lustro al Rugby Clan che in questo duro anno di attività è riuscito a riportare nello stadio il movimento femminile, con un’under 16 di tutto rispetto, capace di far parlare di sé, giovane e competitiva; un movimento costantemente in crescita nell’ultima stagione con nuove realtà che si affacciano nel panorama rugbistico.

Per la formazione si potrà contare sulla presenza di: Prima Linea Miriam Fusco, Marialuisa Sbordone; mediani: Desirée Di Monaco, Federica Russo: Centri Angela Castaldo, Alessia Grillo, Ali Serena Chouaibi, Anna Tafuri mediano di mischia.

Per il prossimo 25 maggio, dopo l’avventura dei campionati studenteschi del primo aprile scorso, sul campo “F, Casino” e dopo il successo del Raggruppamento Minirugby Under 12 dello scorso sabato che ha visto la presenza dei ragazzi provenienti da tutti i club rugbistici campani, scenderanno le compagini scolastiche degli istituti comprensivi “Principe di Piemonte”, “Mazzocchi” e “Benedetto Croce”, le scuole sammaritane che hanno inserito il Rugby nei loro progetti di attività motoria, per un triangolare.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento