Reggio Calabria esclusa dai play-off. La vincente tra Juvecaserta e Nardò affronta Pescara

I calabresi non hanno pagato la sesta rata nazionale entro la scadenza prevista

Clamoroso colpo di scena i play-off promozione della Serie B che riguardano da vicino anche la Juvecaserta. Il giudice sportivo nazionale ha infatti escluso dalla competizione la Viola Reggio Calabria per “non aver provveduto a pagare la sesta rata nazionale entro la scadenza del 16 aprile scorso”.

Per questo motivo è stato comminato il 20-0 a tavolino nelle due sfide di play-off che la formazione calabrese aveva vinto contro Pescara, decretando l’accesso alle semifinali proprio della compagine abruzzese che dunque torna in lizza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultima sfiderà la vincente della sfida tra Juvecaserta e Nardò che sarà decretata da gara-3 in programma domenica al Palamaggiò. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

  • Tragedia al ritorno dal mare: muore 19enne, grave il fratello

Torna su
CasertaNews è in caricamento