Reggio Calabria esclusa dai play-off. La vincente tra Juvecaserta e Nardò affronta Pescara

I calabresi non hanno pagato la sesta rata nazionale entro la scadenza prevista

Clamoroso colpo di scena i play-off promozione della Serie B che riguardano da vicino anche la Juvecaserta. Il giudice sportivo nazionale ha infatti escluso dalla competizione la Viola Reggio Calabria per “non aver provveduto a pagare la sesta rata nazionale entro la scadenza del 16 aprile scorso”.

Per questo motivo è stato comminato il 20-0 a tavolino nelle due sfide di play-off che la formazione calabrese aveva vinto contro Pescara, decretando l’accesso alle semifinali proprio della compagine abruzzese che dunque torna in lizza.

Quest'ultima sfiderà la vincente della sfida tra Juvecaserta e Nardò che sarà decretata da gara-3 in programma domenica al Palamaggiò. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Muore ragazzino di 12 anni dopo essere stato investito in bici

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Fermato in un auto con un milione di euro di cocaina

Torna su
CasertaNews è in caricamento