Gli “Internazionali femminili di tennis' di Caserta al via con una nuova formula

Tante le novità per il torneo ITF che si svolgerà dal 18 al 26 maggio

Le finaliste dell'edizione 2018 con Fabio Provitera

Si svolgerà a fine maggio il torneo internazionale femminile di tennis, organizzato per la prima volta nel 1982 sui campi di via Laviano del Tennis Club Caserta. Come per le cinque precedenti edizioni, gli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta” avranno come title sponsor la “Power Gas” che darà il suo nome alla competizione con montepremi da 25.000 dollari.

L’edizione del 2019, che si svolgerà dal 18 al 26 maggio è ricca di cambiamenti. L’ITF, ovvero la Federazione Internazionale di Tennis ha definito questa stagione “transition tour” per le tante novità introdotte nel regolamento della competizione, che saranno presentate nella mattinata di sabato 18 maggio 2019.

Il torneo si svolgerà dal 20 al 26 maggio, ma si inizierà come di consueto sabato 18 maggio con uno stage tecnico con Karine Knapp, ex numero 32 del mondo ed i fratelli Piccari, nel pomeriggio poi alle 16  la conferenza stampa di presentazione. Domenica 19 proseguirà lo stage unitamente ad altri eventi sportivi sempre legati al tennis.

Il torneo cambia formula, secondo quelle che sono le indicazioni dell’ITF, ovvero la Federazione Internazionale di Tennis, cui fa capo il torneo casertano ormai da trentadue edizioni. Non ci saranno più le qualificazioni nel week end, ovvero sabato 18 e domenica 19 maggio, ma inizieranno il lunedì mattina, 20 maggio per concludersi nella mattinata di martedì 21.

Le giocatrici iscritte al torneo delle qualificazioni, non saranno più 32 come in passato ma solo 24. Dal martedì pomeriggio si proseguirà con la formula del torneo di singolare e di doppio per gli altri giorni della settimana. La finale del doppio quest’anno si svolgerà dopo le semifinali del torneo di singolare, nel pomeriggio di sabato 25 e la domenica mattina successiva le vincitrici saranno le protagoniste della finale della XXXII edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta- Power Gas Tennis Cup”. La vincitrice iscriverà il suo nome nell’albo d’oro succedendo a  Kimberly Zimmermann che vinse l’edizione del 2018. Altra novità riguarda i match, sia delle qualificazioni che del doppio, il terzo set sarà come un lungo “tie break” che si concluderà quando una delle due contendenti arriverà a dieci.

Il torneo casertano, uno dei più “anziani” fra quelli dell’ITF, garantisce punti validi per il ranking WTA femminile, sono tante le giovani tenniste che dal torneo di Caserta in poi hanno percorso molta strada sui courts dell’intero pianeta.

Al torneo che vedrà al lavoro tutti i soci del circolo tennistico casertano, con in testa il presidente Fabio Provitera, i consiglieri Aurelio Scotti, Rosario Scala, Gianpaolo Papiro, Mario Basile, Ottavio Cennamo e Luca Matarazzo, i revisori dei conti Lorenzo Cappuccio, Marco Matera e Francesco Franzese, hanno assicurato il loro appoggio vari sostenitori, la PowerGas sarà il title sponsor, affiancata nel ruolo di co-title sponsor della concessionaria Bmw-Mini "M.Car".

Come per il passato il torneo è patrocinato da Regione Campania, Comune di Caserta, Camera di Commercio, Provincia, Coni, Panathlon, Amici della Reggia, Associazione Movimento L'Aura, Fit, ITF Tennis Europe, Centri Federali Estivi; media partners le emittenti Radio Prima Rete e Radio Caserta Nuova ed il periodico Sabatononsolosport.

Le news del torneo saranno pubblicate sul sito del torneo www.itfcaserta.com e sulla pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”. Tutte le gare saranno trasmesse in streaming dalla società Crionet.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento