Pinna operato al ginocchio: slitta il rientro del difensore

Almeno un altro mese di sport per il calciatore della Casertana

Pinna dovrà stare fermo ai box per almeno un altro mese

Almeno un altro mese di stop per il difensore della Casertana Paride Pinna. Il calciatore è stato sottoposto ad artroscopia diagnostica ed operativa al ginocchio destro, da cui è stata riscontrata una “sinovite articolare importante”.

In seguito all’intervento effettuato presso il Centro Chirurgico Toscano di Arezzo dal prof Giuliano Cerulli, il calciatore dovrà osservare un percorso specifico di recupero.

Dopo 15 giorni, dedicati ad esercizi in palestra e piscina, Pinna inizierà un lavoro di riatletizzazione che dovrebbe riportarlo con il gruppo in tempi previsti dai 30 ai 40 giorni, in base a quello che sarà il decorso clinico.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento