Il Casaluce pesca in C2, preso il pivot Carmine Piccolo

Arriva dalla compagine del Real Atellana Due Sicilie

Carmine Piccolo è nuovo giocatore del Casaluce

Una trattativa che andava avanti già da qualche settimana e che solo ieri si è conclusa con la firma del Pivot Carmine Piccolo sulla lista che lo legherà alla Società del G.S. Casaluce che, con questo importante innesto, si va ulteriormente rinforzando il reparto offensivo in un ruolo dove necessita una figura in grado di saper sfruttare e concretizzare al meglio sotto le porte avversarie tutte le varie azioni costruite dai compagni di squadra, e Piccolo, per chi lo conosce, non a caso, è proprio l'uomo giusto arrivato al momento giusto per dare manforte alla compagine casalucese del duo Fusco-Verazzo, in un periodo in cui, alcune situazioni sfavorevoli la vedono costretta a rinunciare ad alcuni giocatori che in campo fanno la differenza. Il Pivot ha ringraziato la sua ex Società sia pubblicamente che in campo lo scorso sabato, disputando qualche manciata di minuti la sua ultima gara nelle file atellane, per salutare così nel migliore dei modi i suoi oramai ex tifosi e prepararsi ad affrontare una nuova sfida con il Casaluce. Il G.S. Casaluce ha guardato con interesse ed attenzione prima di affondare il colpo. Nelle ultime gare di campionato il neo acquisto verde, giallo, blu, ha collezionato più tribune che presenze in campo, e per questo, i rapporti con lo staff tecnico del Real non erano certo dei migliori, pertanto, il Pivot ha chiesto alla sua Società il Trasferimento immediato e definitivo. Piccolo, è un Bomber di spiccate qualità tecniche con il fiuto del goal nel DNA e vanta un palmares di tutto rispetto. Ultima sua società l‘ASD Real Atellana Due Sicilie militante nel Campionato di serie C2. Richiestissimo da diverse società di C2, di D ed anche da qualcuna di C1, il Pivot ha deciso di sposare il progetto del Casaluce. Contattato dal DS Gennaro Verazzo, dopo una chiaccherata durata circa un’oretta, c’è stata subito intesa tra i due. Infatti, sin dal primo incontro, il Pivot è stato colpito dall’ambizione di questa piccola e nuova realtà calcistica di serie D. Le prime parole a caldo del Pivot: "mi vedo già con la maglia del Casaluce - afferma il neo acquisto che aggiunge - dal primo momento ho respirato aria positiva, ritenendo quello della mia nuova Squadra un progetto molto importante ed ambizioso". "Sono contento di essere stato più convincente di altri Direttori Sportivi che come me erano interessati a Piccolo - dichiara Verazzo - e per aver rinforzato il GS Casaluce con un elemento di grande spessore tecnico, di esperienza, di qualità e di professionalità. Ho parlato a lungo con Piccolo e sin dal primo approccio ci è stato subito feeling, capendo che era fatto per il GS Casaluce, sia per le qualità tecniche che per quelle umane. Contiamo - conclude il ds del Casaluce - di farlo esordire già stasera nella gara di andata di coppa contro lo Sporting Tigre Acerra. Piccolo, vestirà la maglia N.10, un numero con una responsabilità importante, ma sono certo e convinto di aver fatto la scelta migliore per noi". Le parole di Mister Fernando D’Ambrosio: "contento per l’acquisto della società, il DS sa quello che serve, ogni giorno ed ogni partita ci interfacciamo. Non vedo l’ora di allenare Piccolo per metterlo in condizione di assimilare a meglio i nostri metodi di gioco e farlo esprimere al massimo per il suo l’esordio ed anche per l’avvenire". "Non conosco ancora bene il neo acquisto - fa sapere invece il Presidente Salvatore Fusco - ma per quel poco che ho potuto vedere durante qualche scorcio di seduta di allenamento, non posso che accodarmi alle dichiarazioni del mio ds. Do, quindi, a nome mio e della Società, un caloroso ed affettuoso benvenuto nella famiglia del Casaluce a Carmine Piccolo, augurandogli ovviamente di fare tantissimi goal".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nei verbali di Schiavone jr spunta il nome di un altro big della politica

  • Cronaca

    L’Antimafia sequestra villette e conti correnti al ‘professore’

  • Cronaca

    Condannati in 7, ma viene annullata la confisca

  • Cronaca

    Vandali in azione nel vicolo dedicato a Marzaioli | FOTO

I più letti della settimana

  • Fuga da Caserta: in un anno sono "scappate" oltre 12mila persone

  • Anziana "torturata" in ospedale: denunciati medici ed infermieri

  • Furgone travolge la struttura del Ponte di Ercole | FOTO E VIDEO

  • Una discoteca vicino l’Eurospin. In aula scoppia la nuova polemica

  • Il sindaco incassa la tangente del capoclan: 100mila euro nascosti nella sua borsa da medico

  • Arrestati 2 fratelli casertani: in Colombia per la cocaina della 'Ndrangheta

Torna su
CasertaNews è in caricamento