Pescara non fa ricorso, ora è tutto nella mani della Juvecaserta

Per i bianconeri sarà decisiva la documentazione consegnata alla ComTec

La partecipazione al prossimo campionato di Serie A2 è tutto nella mani, e nei conti, della Juvecaserta. Pescara, la società abruzzese esclusa nel corso della riunione del Consiglio Federale del 16 luglio dopo la bocciatura arrivata dalla ComTec, ha scelto infatti di non presentare ricorso al Coni contro la decisione.

Ad ufficializzarlo è stato durante una conferenza stampa svoltasi questa mattina nella sede della Provincia di Pescara il presidente della Amatori Carlo Di Fabio. “Sull’esclusione dalla serie A2, pur non avendo ricevuto le motivazioni ufficiali, mi attengo a quanto stabilito dalla Federazione - ha detto Di Fabio, come riporta Rete8 - Non farò ricorso. Accetto la decisione della Federazione; ho fatto le verifiche del caso e c’era ben poco da fare”.

Ora, come detto, è tutto nella mani della società bianconera. La società bianconera, proprio in giornata, ha comunicato di aver inoltrato alla federazione nazionale la documentazione richiesta per l’iscrizione al Campionato di Serie A2 2019/2020.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento