Un top player per l'Asd Casaluce: preso Parolisi

Mister Verrazzo: "Con lui avrò una sicurezza in campo"

Dopo l'ex atellano Federico Pellino, arriva al G.S. Casaluce C5 anche il suo ex compagno di squadra Luigi Parolisi, a completare il puzzle voluto da Mister Gennaro Verazzo, grazie anche al contributo del Team Manager Salvatore Pellino.

Insomma, dopo due stagioni strepitose passate al Real Atellana Due Sicilie, per Parolisi inizia una nuova sfida, un nuovo percorso, un nuovo progetto, che l'interessato ha voluto sposare senza se e senza ma, in quanto gli permetterà di dimostrare a tutti il suo vero valore "e comunque - fa sapere il neo acquisto - a parlare sarà sempre il campo".

Classe 1987, di Frattaminore ed ex giocatore di Calcio a 11. Nel Casaluce vestirà la maglia numero 88 in quanto l'8 da lui sempre preferito perché è il giorno di nascita del suo primogenito non è disponibile, però l'importante è che sulla maglia ci sia l'8, e non importa se sia ripetuto più volte.

"Parolisi è un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, e questo non lo dico io e nemmeno la sua ex Squadra di Calcio a 5 con la quale ha disputato ben due stagioni strepitose, ma a parlare è la sua carriera sportiva di ex giocatore di calcio a 11 - dichiara mister Verrazzo - Onestamente, con lui avrò una sicurezza importante in campo. Intelligente tatticamente, uno che ha sempre la giocata facile per i compagni di Squadra, ma soprattutto è un carro armato. Eccellente in fase di copertura ma con il vizio del goal pesante. Non vedo l’ora di allenarlo e confrontarmi con lui quotidianamente sul campo. Comunque, lo considero un Top Player di categoria".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento