Ecco il nuovo logo della Juvecaserta

Inserite anche le 4 stelle dedicate alla strage di Buccino

Il nuovo logo della Juvecaserta

Cambia il logo identificativo dello Sporting Club Juvecaserta. Il nuovo marchio, regolarmente registrato, è stato realizzato dalla società Do.agency e prevede la denominazione societaria Sporting Club Juvecaserta inserita in una corona circolare con in alto le quattro stelle in ricordo delle vittime del tragico incidente di Buccino in cui persero la vita due dirigenti, un allenatore ed un giovane atleta della formazione under15 del sodalizio bianconero. Al centro la riproduzione di un pallone da basket con il profilo stilizzato della reggia vanvitelliana di Caserta contornato dai colori bianco, rosso e verde.

"Il nuovo logo - sottolinea Antonello Nevola, amministratore unico del club bianconero - oltre a rinnovare l'immagine grafica del club, vuole rimarcare lo stretto connubio che da sempre esiste tra i colori bianconeri della squadra di basket ed il territorio casertano. Vuole evidenziare, in altri termini, la valenza territoriale di una squadra che, per storia e tradizione, si identifica totalmente con la città di Caserta; un rapporto graficamente messo in evidenza dal profilo della reggia vanvitelliana, simbolo universalmente identificato con la città di Caserta".

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento