Rugby Clan già operativo: arrivano nuovi allenatori e squadre Under

La società di Santa Maria Capua Vetere si rinnova in vista della nuova stagione

In vacanza, ma comunque sempre operativi, il Rugby Clan SMCV dopo la pausa estiva da ogni attività agonistica è al lavoro per riorganizzare lo staff ed il nuovo team degli allenatori per le categorie giovanili ed in particolare della Seniores. 

Sul campo si ritorna il 27 agosto per gli allenamenti, con tante news: nuovi allenatori, nuove categorie, sia maschili che femminili, oltre al mini rugby. Il mister Gino Licciardi proveniente da società napoletane, è la prima novità. Contattato dal direttivo, ha accettato di allenare così la prima squadra. All’uopo è stata già fatta una riunione in merito e i ragazzi hanno conosciuto e applaudito al loro nuovo coach con grande entusiasmo; tra l’altro Licciardi è un nome noto negli ambienti rugbysti, tanti atleti sammaritani hanno avuto già modo di incontrarlo su vari campi e di apprezzare le sue qualità professionali. 

L’altra novità per quest’anno è il boom di tesserati e l’iscrizione a quasi tutte le categorie per il campionato. Infatti il Rugby Clan ha rinnovato l’affiliazione alla FIR ed ha perfezionato l’iscrizione al campionato di serie C. Per questa nuova stagione si è proceduti all’iscrizione al campionato giovanile Under 12; Under 14; Under 18, non solo per le nuove compagini maschili, ma anche femminili, per la presenza delle Blue Roses sia nell’U. 16, sia per l’U. 18. Grazie al lavoro del Rugby Clan, lo sport della palla ovale è stato portato in varie scuole sul territorio di ogni ordine e grado, riuscendo ad avere le adesioni di numerose famiglie di bambini della primaria. Ciò ha fatto nascere un gruppo di giovanissimi atleti, consentendo l’iscrizione nel settore propaganda per l’Under 6, per i tornei di mini rugby. Ciò è stato possibile poiché lo scorso anno il direttivo presieduto da Giuseppe Casino ha dato la possibilità ad alcuni giocatori e anche alle Crazy Ladies Old, di poter conseguire il tesserino di istruttore a vari livelli e di poter garantire per quest’anno la presenza in campo di numerosi coach che avranno a cuore la crescita sportiva di un nutrito numero di tesserati.

Per quanto concerne lo staff tecnico ci sono dei grandi cambiamenti. Si avrà la presenza sul campo di Andrea Oliva, quale Coaching Coordinator, una figura che mancava al Rugby Clan, ma ora ritenuta necessaria. Ad Oliva è stata affidata tutta la direzione tecnica sportiva, egli sarà l’anello di congiunzione tra i vari coach e le varie squadre. La sua presenza sul campo a fine campionato è stata molto apprezzata e amata, ed il direttivo ha affidato a lui il campito di supervisore tecnico. Cambiamenti anche per il coach della Seniores, per l’arrivo di Gino Licciardi. Sarà Licciardi a impostare nuovi allenamenti e il nuovo schema tattico per la prima squadra, per poter affrontare in maniera serena il campionato di serie C.  Al fianco di Licciardi è prevista la presenza del coach Valentino Pirro, presenza storica del Rugby Clan, il quale sarà anche il mister per l’U.18 riformatasi quest’anno. Per l’U.12 e l’U.14 vi saranno Alessio Villano, Pasquale Morrone ed Antonio Piccirillo; per l’U. 6 /8 vi saranno Assunta Carrillo, Roberta Pellecchia, Emilia De Angelis, Marzia Manna, Maria Carolina Agricola, che si prenderanno cura anche dei bambini autisti per il progetto di inclusione attraverso lo sport. Per le due squadre femminili avremo i coach Paolo De Pinto, Oreste Natale e Marcello Marassi. Nelle scuole invece saranno impegnati Fabio Lionelli, Giuseppe Sticco e Gaetano Biondi.

Le porte del campo “F. Casino”, in via dei Romani, a Santa Maria C.V., alle spalle della piscina comunale, si riapriranno il prossimo 27 agosto, per ripartire con gli allenamenti e con tutte le altre attività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento