Un giovane talento casertano convocato in Nazionale

Il talentuoso difensore Antonio Roma vola a Coverciano

Grande soddisfazione per la ASD Foxes Soccer School e per Casal di Principe. Antonio Roma, difensore classe 2003 in forza alla Juve Stabia da quattro stagioni, è stato convocato dalla Nazionale Under 15 di Serie C. Il giovane, originario di Casal di Principe, è figlio del tecnico della Foxes Francesco Roma e cresciuto calcisticamente con lo staff Foxes. I 23 convocati si sono allenati martedì al centro tecnico federale di Coverciano, per poi affrontare nella mattinata di mercoledì i pari età del Prato. Il loro processo di crescita proseguirà con la partecipazione a vari tornei nazionali ed internazionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accompagnare Antonio Roma, insieme ai genitori, il presidente della Foxes Pasquale Zoppi: "E' stata un'emozione unica - ha affermato Zoppi -. Un figlio della nostra terra, che abbiamo visto crescere calcisticamente e umanamente, ha vestito la maglia della Nazionale a Coverciano. Sono stati due giorni fantastici, in cui abbiamo respirato aria di vero calcio: non capita spesso di vedere tutti insieme così tanti ex calciatori di serie A e campioni del mondo come Luca Toni, Camoranesi e molti altri. Siamo orgogliosi di Antonio e felici di averlo accompagnato in questa bellissima esperienza, e gli auguriamo il meglio nel calcio e nella vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento