Un giovane talento casertano convocato in Nazionale

Il talentuoso difensore Antonio Roma vola a Coverciano

Grande soddisfazione per la ASD Foxes Soccer School e per Casal di Principe. Antonio Roma, difensore classe 2003 in forza alla Juve Stabia da quattro stagioni, è stato convocato dalla Nazionale Under 15 di Serie C. Il giovane, originario di Casal di Principe, è figlio del tecnico della Foxes Francesco Roma e cresciuto calcisticamente con lo staff Foxes. I 23 convocati si sono allenati martedì al centro tecnico federale di Coverciano, per poi affrontare nella mattinata di mercoledì i pari età del Prato. Il loro processo di crescita proseguirà con la partecipazione a vari tornei nazionali ed internazionali.

Ad accompagnare Antonio Roma, insieme ai genitori, il presidente della Foxes Pasquale Zoppi: "E' stata un'emozione unica - ha affermato Zoppi -. Un figlio della nostra terra, che abbiamo visto crescere calcisticamente e umanamente, ha vestito la maglia della Nazionale a Coverciano. Sono stati due giorni fantastici, in cui abbiamo respirato aria di vero calcio: non capita spesso di vedere tutti insieme così tanti ex calciatori di serie A e campioni del mondo come Luca Toni, Camoranesi e molti altri. Siamo orgogliosi di Antonio e felici di averlo accompagnato in questa bellissima esperienza, e gli auguriamo il meglio nel calcio e nella vita".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento