Alla Juvecaserta dalla 'castigatrice' Nardò, Gentile punta su Drigo

L'ala forte che ha contribuito all'eliminazione shock della Decò in trattativa con la società

Mathias Drigo

Inizia a prendere forma la nuova Juvecaserta targata Nando Gentile.

Il coach eroe delle Scudetto del ’91 avrebbe puntato gli occhi su Mathias Drigo, ala forte di 30 anni in forza lo scorso anno a Nardò, la formazione pugliese capace a sorpresa di eliminare la Decò Caserta al primo turno dei play off.

Drigo, reduce da una ottima annata a 13 punti e quasi 6 rimbalzi di media, potrebbe raggiungere all’ombra della Reggia Norman Hassan e Andrea Valentini, arrivato a stagione in corso nell’anno passato per rinforzare il reparto lunghi.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

  • Scuola in lutto: morta una professoressa

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento