La Juvecaserta stringe per il doppio colpo sotto canestro

Alla trattativa per Carlson si aggiunge quella per il centro Daniele Magro

Daniele Magro con la maglia di Sassari

Rush finale per Antonello Nevola, il GM della Juvecaserta che vuole consentire a coach Nando Gentile di avere a disposizione il roster completo per l’inizio del ritiro in programma dal prossimo 19 agosto.

Il problema, come noto, è quello di puntellare il reparto dei lunghi con due innesti di qualità e valore per garantire ad allenatore e tifosi una stagione di Serie A2 senza patemi. Sul tavolo ci sono due trattative, una in via di conclusione e la seconda ancora da definire in più dettagli.

Prossimo all’accordo con i bianconeri e l’americano Mike Carlson, rookie visto lo scorso anno in A2 con la maglia di Latina, dove ha piazzato una media di 16 punti e 5 rimbalzi a partita, condito da un ottimo 40% da tre. Un 4-5 atipico, capace soprattutto di allargare il campo per prendersi le ‘bombe’ da tre. 

Sotto canestro invece la volontà della società di ricerca l’innesto giusto si sono scontrati con la poca convinzione di Marco Cusin a scendere in A2, dopo i tanti anni passati in piazze importanti della massima serie, e con i problemi fisici dell’italo-polacco Wojciechowski, che non può fornire sicurezza per la prossima stagione. 

Così la nuova idea per completare il reparto sembra essere Daniele Magro, pivot 32enne con grande esperienza attualmente sotto contratto con Sassari, finalista Scudetto lo scorso anno. Per Magro sarebbe l’occasione per avere minuti importanti, dopo una stagione complicata perché chiuso in Sardegna dal compagno di reparto Jack Cooley. 

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento