Juvecaserta, uno staff tecnico tutto 'made in Caserta'

Farina e D'Addio affiancheranno Nando Gentile

Sarà tutto casertano lo staff tecnico dello Sporting Club Juvecaserta Decò 2019/20. Ad affiancare l’head coach Nando Gentile ed il preparatore fisico Domenico Papa saranno, infatti, altri due tecnici casertani, i riconfermati Fabio Farina e Federico D’Addio.

Fabio Farina è nato a Caserta il 16 febbraio 1985. Dopo l’esperienza da giocatore, ha intrapreso la carriera tecnica nel 2011/12 allenando in serie D la formazione casertana del Koinè prima di assumere l’incarico di terzo allenatore nella Juvecaserta 2012/13. L’anno successivo è passato al settore femminile assumendo l’incarico di aiuto allenatore a Battipaglia in A2 dove ha conquistato la promozione in A1 ed è rimasto anche nella stagione successiva. Per due campionati consecutivi è stato capo allenatore in serie C silver a Reggio Calabria. Quindi, la prima esperienza in serie B maschile come assistant coach a Firenze nel 2017/18 prima del ritorno a Caserta la scorsa stagione come primo assistente, sempre in serie B.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casertano è anche Federico D’Addio, nato a Maddaloni il 13 gennaio 1981. Allenatore nazionale e preparatore fisico di base, ha partecipato al master in relazione e comunicazione didattica nella pallacanestro giovanile. Dopo varie esperienze da capo allenatore alla guida del Marcianise (serie D e C2) e del Capua (C2), ha debuttato in B2 nel 2011/12 sulla panchina del Giugliano in cui ha occupato anche il ruolo di responsabile del settore giovanile; ruolo, quest’ultimo, che ha assunto l’anno successivo nella Virtus Curti, dove ha tenuto tale posizione fino al 2017/18, quando, con la prima squadra, ha conquistato, con lo stesso sodalizio, la promozione dalla serie D alla serie C silver. Contemporaneamente, è stato capo allenatore del Cus Caserta in serie D ed assistente allenatore nelle formazioni under16 ed under18 della Juvecaserta. È stato anche head coach della rappresentativa campana nel trofeo delle Regioni. Dalla scorsa stagione è entrato a far parte dello staff tecnico della prima squadra dello Sporting Club Juvecaserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il contagio a Mondragone fa paura: i positivi salgono a 49

  • Pentito casertano si uccide in carcere

  • La ‘Dea bendata’ bacia il casertano: vinti 50mila euro al 10eLotto

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

Torna su
CasertaNews è in caricamento