La Juvecaserta chiama i tifosi per il primo big match dell'anno

Promozione per gli abbonati in vista del derby contro Salerno, seconda in classifica

“Porta un amico al Paladecò”: è questa l’iniziativa adottata dalla Decò Caserta in vista del derby in programma domenica prossima al Paladecò contro la Virtus Arechi Salerno, seconda in classifica a una vittoria di distanza proprio da Caserta. La promozione è riservata a tutti coloro che hanno sottoscritto un abbonamento all’attuale stagione sportiva.

Presentando la tessera esclusivamente all’apposito ufficio del Paladecò, infatti, ogni abbonato riceverà in omaggio un tagliando per lo stesso ordine di posto. I biglietti potranno essere ritirati da mercoledì 9 a venerdì 11 gennaio dalle 17.30 alle 20,00 e sabato 12 dalle 10.00 alle 12.00.

classifica juvecaserta-2

Sarà possibile anche prenotare i biglietti via email all'indirizzo ticket@scjuvecaserta.it indicando il nome e cognome, il settore, i numeri C/N 00000000 e il progressivo 00000000, presenti sulla tessera. Il ritiro, dietro presentazione dell'email di risposta e di un valido documento di riconoscimento, potrà avvenire nei giorni ed orari suindicati od al botteghino del Paladecò negli orari di apertura di domenica prima della gara

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento