Juvecaserta, il Club Ornella Maggiò cerca soci. Vertice in Comune col sindaco

Marino si mette alla ricerca di imprenditori disposti all’acquisizione della società

Vertice in Comune a Caserta tra il presidente del Club Ornella Maggiò Nando Sibilio, il sindaco Carlo Marino, l’assessore Alessandro Pontillo ed il consigliere comunale Antonio Di Lella per parlare del futuro della Juvecaserta. Tutto ruota attorno alla posizione cessione del club da parte della famiglia Iavazzi, che ha concesso un’apertura in tal senso. Ma servono imprenditori disposti a sostenere il nuovo percorso che sarà guidato in panchina da Nando Gentile. “L’amministrazione - ha spiegato il sindaco - intende essere vicina alle iniziative del Club e rivolge un forte richiamo al sistema imprenditoriale locale, affinché i suoi protagonisti riservino attenzione ed interesse a questo progetto”.

"Il basket - ha detto l'assessore Pontillo -, come il calcio, la pallavolo e gli altri sport praticati in città, è valore fondamentale della nostra comunità, anche perché praticato da giovani e meno giovani in ogni angolo della città dove ci sia un canestro. Mi auguro che cittadini e imprese sappiano fare la loro parte per garantire una nuova stagione alla Juve Caserta, per risultati e per un assetto organizzativo certo".

"La Juvecaserta - ha commentato il consigliere Di Lella - è patrimonio della città, alla pari dei monumenti e delle bellezze che ne hanno fatto la storia. E' questo il momento in cui, senza divisioni e polemiche, Caserta e il suo sistema imprenditoriale sono chiamati ad esprimere gesti concreti, interessi e motivazioni, per il futuro di una compagine che ha saputo rappresentare con i tanti suoi successi la nostra identità nel Paese e in tutto il mondo".

"Ringrazio il sindaco Marino e tutta l'Amministrazione - ha detto il presidente del Club, Nando Sibillo - per quanto oggi affermato e per quanto potrà essere messo in campo. Da settimane, il nostro appello è rivolto ai cittadini e alle imprese, per fare comunità nel nome del basket e di una squadra gloriosa che merita l'impegno e gli sforzi di tutti. Attendiamo il reale e concreto interesse del tessuto socio-economico del territorio, per tornare a far grande la Juve Caserta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento