La Juvecaserta apre le porte ai tifosi per il primo allenamento

I bianconeri inizieranno il 20 agosto la preparazione al Palamaggiò

Vacanze praticamente concluse per gli atleti della Juvecaserta che si ritroveranno a Caserta per l'inizio della preparazione in vista del prossimo campionato di serie A2. 

Il primo appuntamento è fissato per lunedì 19 con l'intera giornata dedicata alle tradizionali visite mediche, curate e coordinate dal medico sociale Giovanni Barone. Martedì 20, poi, l'inizio della preparazione vera e propria al Palamaggiò con la seduta pomeridiana, alle ore 18.30, aperta al pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A disposizione di coach Nando Gentile, dei suoi assistenti Fabio Farina e Federico D’Addio e del preparatore fisico Domenico Papa, ci saranno Tommaso Bianchi (1996, 193, guardia), Marco Giuri (1988, 194, guardia), Norman Hassan (1990, 197, ala), Paolo Paci (1990, 208, centro), Dimitri Sousa (1994, 196, ala), Nicolas Stanic (1984, 180, play),  Mirco Turel (1994, 195, ala), Andrea Valentini (1998, 198, ala/centro) e gli statunitensi Mike Carlson (1991, 206, ala/centro) ed Isaiah Swann (1985, 188, guardia), oltre ai giovani Claudio Aldi, Pierluigi D’Aiello, Bruno Del Vaglio, Roberto Gervasio, Alessio Iavazzi, Davide Mastroianni, Fabio Scala e Luciano Vigliotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento