Hamsik prepara l'addio al Napoli e alla 'sua' Castel Volturno

Il capitano era diventato il simbolo del riscatto di Pinetamare

Marek Hamsik e il murales a lui dedicato a Pinetamare

Il Napoli si appresta a salutare il suo capitano, Marek Hamsik. Il centrocampista slovacco, 31 anni, in una intervista al giornale ‘Pravda’ ha rilasciato dichiarazioni che fanno presagire un prossimo addio del giocatore alla maglia azzura: “Ho dato tutto per questa squadra, forse è arrivato il tempo in cui i nostri percorsi si dividano. Mi piacerebbe provare qualcosa di nuovo”, si legge sul giornale.

Oltre a dire addio al Napoli, ‘Marekiaro’ saluterà anche Castel Volturno e Pinetamare, la città e il quartiere che frequentato e soprattutto vissuto, al punto da diventare il simbolo di riscatto di uno dei territori più difficili della provincia di Caserta.

Hamsik ci si è immerso, non mancando mai di partecipare agli eventi organizzati dalle associazioni presenti sul territorio. Basti pensare che a natale scorso partecipo al bagno organizzato a Castel Volturno dall’associazione ‘I love Pinetamare’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento