Gladiator-Canicattì, anticipato l'orario della semifinale play-off

I nerazzurri giocano in trasferta la prima partita

Il Gladiator comunica che la gara contro il Canicattì, valevole per l’andata della semifinale dei play-off nazionali di Eccellenza, è stata anticipata alle 15.30, su disposizione della Lega Nazionale Dilettanti. Come anticipato nei giorni scorsi, la partita si disputerà allo stadio “Giovanni Bruccoleri” di Favara (provincia di Agrigento).

Intanto il centrocampista sammaritano Nicola Celio è tornato ad allenarsi, a distanza di due mesi dall’infortunio al collaterale del ginocchio destro occorso durante la partita interna contro la Flegrea. Nella scorsa settimana l’atleta ha svolto i primi allenamenti con la squadra, eseguendo la corsa e diversi esercizi. Tappa per tappa, Celio effettuerà un recupero completo, senza affrettare i tempi che possono essere dannosi per la sua totale riabilitazione. Così come all’esito della risonanza magnetica, il Gladiator si augura di aver a disposizione il guerriero sammaritano in forma per la disputa dei play-off nazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

Torna su
CasertaNews è in caricamento