L’Endas Capua supera Lamezia Terme con un super secondo tempo

La formazione di coach Viola, implacabile nella ripresa, vince 17-10

Ennesima vittoria dell’Endas Capua Pallamano che in terra amica si impone con il punteggio di 17 -10 (primo tempo 7 - 6) sull’Atletico Lamezia Terme. Un primo tempo da dimenticare dove Manuel Affinito e Alessandro Florio hanno collezionato una serie di errori dai 6 metri, tanto da trasformare il portiere ospite in un baluardo insormontabile, permettendo ai calabresi di chiudere il primo tempo con uno svantaggio di una rete sul 7 a 6.

Nel secondo tempo la squadra capuana rientra con una differente determinazione e grazie a Macera e Perrotta in difesa, e a Francesco Errico (4 reti) e Kristian Affinito (6 reti), in breve tempo riprende le redini dell’incontro lasciando, agli ospiti la possibilità di realizzare solo 4 reti, e chiudere così l’incontro con il punteggio di 17-10.

Spiega Kristian Affinito: “Oggi siamo scesi in campo un po’ tesi e non ci siamo espressi come al solito e questo si è avvertito principalmente con Manuel Affinito e Alesssandro Florio, che hanno letteralmente colpito pali e portiere da tutte le posizioni.  Comunque siamo riusciti a portare a casa la posta piena che ci ha proiettato al terzo posto, cosa per noi insperata visto le vicissitudini dello scorso anno. Adesso dobbiamo pensare a consolidare la posizione. In questi ultimi 4 incontri che vedono due partite in casa e due fuori dobbiamo fare almeno 6 punti. Abbiamo ancora dei margini di miglioramento abbastanza ampi, considerando l’età media circa 19 anni, ma soprattutto dobbiamo migliorare nel comportamento, nella consapevolezza della nostra forza e nel non lasciarci prendere e trascinare dagli eventi ma riuscire a domarli e trasformarli a nostro vantaggio”. Prossimo turno il derby con data ancora da definire causa la concomitanza con il giorno delle Palme e la richiesta dell’Endas Capua di spostare la partita a sabato alle 18.30.

Endas Capua Pallamano: Affinito Manuele (2 reti), Affinito Kristian (6 reti), Capomaccio Roberto, Florio Alessandro (2 reti, capitano), Errico Francesco (4  reti),  Errico Alessandro (una rete ),  Gagliardi Andrea, Giacoboni Salvatore, Leggiero Giulio, Macera Gianpiero (2 reti), Mauro Michele, Monaco Martino, Pascucci Antonio, Pascucci Antonio, De Rosa Antonio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento