LE PROBABILI FORMAZIONI C’è il Rieti al Pinto, Ginestra avverte la Casertana

Difesa rossoblù decimata, Ciriello in preallarme per sostituire Clemente

Il tecnico Ginestra

Anticipo del quarto turno di campionato al Pinto di Caserta. Il canonico saturday night in questo week end vede salire al proscenio la Casertana, impegnata contro il Rieti.

Una partita da prendere con le molle, come suggerisce lo stesso Ginestra, perché ad onta dell’assoluta mancanza di punti in classifica, la squadra sabina ha le potenzialità e le caratteristiche per mettere in difficoltà chiunque: provare a chiedere al Bari che per ottenere i tre punti domenica scorsa ha dovuto far ricorso ad un calcio di rigore, ottenuto al 95’ e con i locali ridotti in 10.

Ma anche nelle precedenti 5 partite ufficiali, tra Coppa e campionato, dove il Rieti è rimasto a digiuno, qualche trama di bel gioco e di pericolo Zampa e compagni l’hanno fatta intravedere. Ad ogni buon conto piove sul bagnato per la squadra di Alberto Mariani che ha registrato in settimana anche l’infortunio di Marchi, uno degli uomini di punta, che ha subito la rottura del crociato, rinviando a primavera inoltrata il suo rientro in campo. Mancherà anche Tirelli, espulso contro i galletti baresi e di conseguenza squalificato per la gara del Pinto.

La Casertana dal canto suo non può soffermarsi a guadare le disgrazie altrui e vuole assolutamente prolungare la (per ora) mini striscia di risultati utili conscia che a Francavilla il pareggio è stato molto penalizzante per i falchetti. Ma anche Ginestra deve lamentare qualche disgrazia: all’infortunio di Rainone bisogna assommare quello di Floro Flores e la squalifica di Clemente; senza contare i contrattempi che tengono ancora lontano dal campo i vari Zivkov, Origlia e Cavallini, con quest’ultimo decisamente il più prossimo al rientro.

Ginestra fa legittima pretattica ma è ovvio che i candidati al ruolo di titolare sono, per ora, quasi gli stessi che hanno cominciato la prima parte di stagione. Quindi dovrebbe rientrare tra gli undici il giovane Ciriello alla destra di Silva, mentre sul lato opposto la prova a Francavilla di Caldore è stata abbastanza confortante. Dalla cintola in su lo schieramento non dovrebbe subire variazioni, con Santoro a dirigere le operazioni e (forse) Zito impiegato in zona più centrale, lasciando la corsia di sinistra a Laaribi.

La prevendita – chiusa giovedì sera – non contempla l’arrivo di tifosi laziali mentre c’è ancora tempo (nella mattinata di oggi, 14 settembre) per incrementare la cifra degli abbonati rossoblù che nei giorni scorsi ha sfondato la cifra di 970 tessere sottoscritte.

Fischio d’inizio alle ore 20,45 affidato al signor Giuseppe Collu di Cagliari. Probabile che ci sia da fare per il fischietto sardo, poiché Rieti e Casertana hanno già raggiunto le prime due posizioni nella classifica che attiene alle ammonizioni: il Rieti ha già collezionato – in tre gare – ben 12 cartellini gialli ed i falchetti seguono a ruota a quota 11; una l’espulsione e relativa giornata di squalifica a testa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Ceriello, Silva, Caldore; Longo, D’Angelo, Santoro, Zito, Laaribi; Starita, Castaldo. Allenatore Giro Ginestra

RIETI (3-5-2); Pegorin; Aquilanti, Gigli, Zanchi; Esposito, Palma, Zampa, Poddie, Guiebre; Beleck, Marcheggiani. All. Alberto Mariani

ARBITRO: Giuseppe Collu di Cagliari (Federico Votta di Moliterno e Giovanni Dell’Orco di Policoro)

QUARTA GIORNATA – LE GARE IN PROGRAMMA

Bari - Reggina                      

Bisceglie - Potenza                  

Casertana - Rieti                    

Catania - Viterbese                 

Catanzaro - Sicula Leonzio          

Paganese - V. Francavilla            

Picerno - Avellino                    

Teramo - Cavese                      

Ternana - Monopoli                   

Vibonese - Rende

LA CLASSIFICA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ternana 9; Reggina 7; Catanzaro 7; Picerno 7; Catania 6; Potenza 6; Avellino 6; Viterbese 6; Bari 6; Casertana 4; Bisceglie 4; Paganese 4;  Monopoli 3; Cavese 2; V. Francavilla 2; Sicula Leonzio (*) 1; Vibonese 1; Rieti 0; Rende 0; Teramo (*) 0. (*) una gara in meno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento