Casertana, emergenza coronavirus: prolungato lo stop agli allenamenti

La società obbligata a rinviare dopo il decreto firmato il 1° aprile da Conte

La Casertana prolunga la sospensione degli allenamenti in attesa di ulteriori indicazioni del Governo e degli organi calcistici preposti. Una decisione inevitabile considerate le disposizioni del decreto del 1° aprile firmato dal premier Giuseppe Conte, che dispone lo stop ad ogni tipo di attività sportiva fino al 13 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Casertana ha rinnovato l’invito a calciatori, staff e dipendenti tutti a restare a casa ed abbandonare il proprio domicilio soltanto se strettamente necessario - fa sapere la società in una nota - Per la squadra di mister Ciro Ginestra, dunque, proseguono i programmi di lavoro personalizzati stilati dal preparatore atletico Nicola Bovino con continuo monitoraggio e confronto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento