D'Agostino 'resetta' la Casertana. "Commessi errori, ma ora guardiamo avanti"

Presentati Violante e Ginestra: "I nuovi calciatori? Li guarderemo negli occhi". Il patron dedica un passaggio anche a Giovanni Pasquariello: "Non è un'urgenza, ma credo possa dare il suo contributo"

Violante, il presidente D'Agostino e l'allenatore Ginestra

Toni pacati, alcun trionfalismo e nessun volo pindarico nella conferenza stampa di presentazione delle due figure individuate dal presidente Giuseppe D'Agostino nello staff della nuova Casertana.

Salvatore Violante e Ciro Ginestra sono stati presentati alla stampa alla presenza di un folto numero di tifosi accorsi al Novotel dei Viale Carlo III. 

In apertura il patron rossoblu ha quasi chiesto scusa per come si è  svolto il campionato scorso e soprattutto per come è  finito. Ma ha anche ribadito che non tutti i meccanismi erano oliati alla perfezione e si attendeva un sostegno in più da parte della stampa e dei tifosi. "Ma questo - ha dichiarato - fa parte del passato, ora siamo qui per riprendere un nuovo cammino con un progetto diverso". 

"Non siamo uomini-media - hanno confessato all'unisono Volante e Ginestra - alle parole preferiamo i fatti ed il lavoro. Se siamo qui è  perché crediamo in un progetto e nella persona che c'è lo ha proposto”. Andando  nello specifico il responsabile della area tecnica ha dichiarato che nessuno dei nomi circolato nei giorni precedenti è stato contattato. "Da domani - ha detto - cominceremo a tessere le nostre trattative e vorrò guardare negli occhi i miei interlocutori per capire se fanno al caso nostro".

L'allenatore dal canto suo ha detto di attendere i frutti della stagione per valutare se il lavoro svolto sia degno di essere considerato confacente alle aspettative. Per quanto riguarda infine  il ruolo di direttore generale, Il presidente ha detto che allo stato delle cose non è  una priorità.  "Conosco molto bene Giovanni Pasquariello e penso che a tempo debito possa dare il suo notevole contributo alla Casertana".

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

Torna su
CasertaNews è in caricamento